Apri il menu principale

Mathieu-François Pidansat de Mairobert

scrittore e giornalista francese
Mathieu-François Pidansat de Mairobert

Mathieu-François Pidansat de Mairobert (Chaource, 20 febbraio 1707Parigi, 27 marzo 1779) è stato uno scrittore, giornalista e poligrafo francese.

Grazie alle sue conoscenze a corte ebbe accesso a documenti riservati da cui trasse ispirazione per il suo capolavoro, L'Observateur anglais, noto anche come L'Espion anglois.

Sorvegliato dalla polizia, fu arrestato e detenuto per un anno presso la Bastiglia per aver scritto versi satirici contro Luigi XV e Madame de Pompadour. Fu implicato successivamente in uno scandalo per omosessualità, per il quale ricevette una nota di biasimo dal parlamento. Morì suicida nel 1779.

OpereModifica

  • Querelle de MM. de Voltaire et de Maupertuis, 1753
  • Correspondance secrète et familière du chancelier de Maupeou avec Sorhouet, 1771
  • Principes sur la Marine, 1775
  • L'Observateur anglais, ou Correspondance secrète entre Milord Alléye et Milord Alléar, 1777-1778. Il vol. 10 (Apologie de la secte Anandryne, ou Exhortation d'une jeune tribade, del 1778) è tradotto in italiano col titolo separato di: Amori saffici, Barbera 2007, ISBN 9788878991781.
  • Lettres de Mme du Barry, 1779

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22147021 · ISNI (EN0000 0001 1750 3569 · SBN IT\ICCU\CFIV\135062 · LCCN (ENn84131218 · GND (DE106996630 · BNF (FRcb11919705w (data) · BAV ADV10983527 · CERL cnp00660031 · WorldCat Identities (ENn84-131218