Apri il menu principale

Max Braun (ingegnere)

ingegnere, inventore e imprenditore tedesco

Wilhelm Max Braun (Schillgallen, 25 ottobre 1890Francoforte sul Meno, 6 novembre 1951) è stato un ingegnere, inventore e imprenditore tedesco, fondatore della Braun.

BiografiaModifica

Nel 1921 a Francoforte-Bockenheim in Jordanstraße fondò la società Apparatebauwerkstatt Max Braun oHG, origine della futura Braun. Morì nel 1951 per un infarto. Dopo la sua morte i figli Artur Braun (1925–2013) e Erwin Braun (1921–1992) condussero l'azienda. Nel 1967 la società di famiglia fu venduta alla The Gillette Company per 200 milioni di DM.

BibliografiaModifica

  • Claus C. Cobarg: Von der einfachen Werkstatt für Apparatebau zum Weltmarktführer, In: Route der Industriekultur Rhein-Main, Herausgeber: KulturRegion Frankfurt unter der Leitung von Sabine von Bebenburg und Lino G. Masala. Ebenfalls erschienen in: FITG-Journal, Zeitschrift des Förderkreises Industrie- und Technikgeschichte e.V., No. 02-2006, settembre 2006, pag. 10 e segg., FITG-Journal settembre 2006

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80744716 · GND (DE136392938 · WorldCat Identities (EN80744716