Michele Lamaro

rugbista a 15 italiano
Michele Lamaro
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 103 kg
Familiari Pietro Lamaro (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Terza linea ala
Franchigia Benetton Treviso Pro14
Carriera
Attività giovanile
2005-14Primavera
2014-15S.S. Lazio
Attività di club¹
2015-16Primavera
2016-17S.S. Lazio14 (15)
2017-19Petrarca20 (10)
Attività in franchise
2018-Benetton Treviso13 (5)
Attività da giocatore internazionale
2020-Italia Italia2 (0)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate all’11 dicembre 2020

Michele Lamaro (Roma, 3 giugno 1998) è un rugbista a 15 italiano, attivo nel ruolo di terza linea ala del Benetton Treviso in Pro14.


BiografiaModifica

Nato a Roma, iniziò a praticare la disciplina del rugby seguendo le orme del fratello maggiore Pietro, anch'egli rugbista ex nazionale Under-20, presso l'Unione Sportiva Primavera Rugby[1]. Dopo alcune nel club romano, nel 2014 approdò nell'Under-18 della S.S. Lazio[1], salvo poi esordire a livello senior con la prima squadra della Primavera nel campionato nazionale di serie A. Nella stagione 2016-2017 disputò l'Eccellenza con la S.S. Lazio, collezionando 14 presenze e 3 mete marcate; l'anno seguente, venne ingaggiato dal Petrarca di Padova, con il quale vinse il titolo di campione d’Italia e venne nominato miglior giocatore del torneo[2] alla stagione d'esordio.

Già capitano della nazionale Under-17 ed Under-18, dal 2017 al 2018 fece parte del gruppo dell'Italia Under-20 ai Sei Nazioni di categoria ed ai Mondiali in Georgia e Francia, ricoprendo i grandi di capitano nell'annata 2018[1].

Dopo essere stato permit player della franchise del Benetton Treviso nella stagione 2018-2019, dal 2019 venne ingaggiato a pieno titolo dal Benetton per la successiva stagione di Pro14.

Nel luglio 2020, fu convocato una prima volta con la nazionale italiana[3], per esordire a livello internazionale il 28 novembre in un match di Autumn Nations Cup contro la Francia, subentrando dalla panchina a Maxime Mbanda.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Petrarca: 2017-2018

IndividualeModifica

2017-2018[2]

OnorificenzeModifica

  Medaglia di bronzo al valore atletico
«Campione italiano (brevetto 38473)»
— 2018

NoteModifica

  1. ^ a b c Michele Lamaro – Nazionale italiana Rugby, su onrugby.it. URL consultato l'8 luglio 2020.
  2. ^ a b MICHELE LAMARO MVP DELL’ECCELLENZA 2017/18, su federugby.it, Federazione Italiana Rugby, 18 maggio 2018. URL consultato l'8 luglio 2020.
  3. ^ Rugby - Nazionale italiana rugby: i convocati per il raduno di Parma, su onrugby.it, 2 luglio 2020. URL consultato l'8 luglio 2020.

Collegamenti esterniModifica