Michele Maleinos

monaco e santo bizantino
Michele Maleinos
Mihail malein.jpg
Icona del 1630
 

monaco bizantino

 
NascitaCostantinopoli, 894
Morte961
Venerato daChiesa ortodossa russa

Michele Maleinos (Costantinopoli, 894961) è stato un monaco cristiano bizantino.

BiografiaModifica

Zio dell'imperatore bizantino Niceforo II. Alla nascita ebbe il nome di Manuele Maleinos (Μανουήλ Μαλείνος) rampollo di una delle più potenti e influenti famiglie della Cappadocia. Crebbe alla corte di Leone VI il Saggio, alla morte del monarca, giovane diciottenne, abbandonò il mondo per ritirarsi in solitudine in Bitinia. Qui fondò, sul monte Kyminas, una lavra (monastero). Presso questo monastero mosse i suoi primi passi il fondatore della Repubblica del Monte Athos Atanasio l'Atonita.

CultoModifica

La chiesa lo festeggia il 12 luglio.

Michele Maleinos era il patrono di Michele di Russia. Per questo motivo i Romanov furono molto devoti a questo santo e vi dedicarono molte chiese e cappelle in tutta la Russia.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315085015 · ISNI (EN0000 0004 4645 4796 · LCCN (ENno2015026060 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015026060