Apri il menu principale

Michele Palmieri

vescovo cattolico italiano
Michele Palmieri
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato30 settembre 1757 a Monopoli
Ordinato presbitero18 dicembre 1773
Nominato vescovo29 gennaio 1798 da papa Pio VI
Consacrato vescovo2 febbraio 1798 dal cardinale Giulio Maria della Somaglia
Deceduto24 novembre 1842 (85 anni) a Monopoli
 

Michele Palmieri (Monopoli, 30 settembre 1757Monopoli, 24 novembre 1842) è stato un vescovo italiano.

BiografiaModifica

Michele Palmieri nacque a Monopoli il 30 settembre 1757. Ricevette l'ordinazione presbiterale il 18 dicembre 1773. Il 29 gennaio 1798 fu nominato vescovo di Mottola da papa Pio VI. Ricevette la consacrazione episcopale il successivo 2 febbraio dal cardinale Giulio Maria della Somaglia, co-consacranti gli arcivescovi Francesco Saverio Passari e Ottavio Boni. Il 29 ottobre 1804 fu nominato vescovo di Troia, ove rimase fino al 3 maggio 1824, quando fu trasferito alla sede di Monopoli. Morì a Monopoli il 24 novembre 1842.[1]

Genealogia episcopaleModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) David Cheney, Michele Palmieri, su Catholic-Hierarchy.org.  

Collegamenti esterniModifica