Montecodruzzo

frazione del comune italiano di Roncofreddo
Montecodruzzo
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Forlì-Cesena-Stemma.png Forlì-Cesena
ComuneRoncofreddo-Stemma.png Roncofreddo
Territorio
Coordinate44°01′49″N 12°14′26″E / 44.030278°N 12.240556°E44.030278; 12.240556 (Montecodruzzo)
Altitudine439 m s.l.m.
Abitanti17
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Montecodruzzo
Montecodruzzo

Montecodruzzo (Muntcudròzz in romagnolo) è una frazione collinare appartenente al comune di Roncofreddo.

Il paese sorge a 17 Km dal centro di Cesena, tra le vallate del fiume Savio e del fiume Pisciatello (in dialetto Urgòn).

StoriaModifica

Borgo fortificato documentato già nel XII secolo, fu proprietà degli arcivescovi di Ravenna; nel 1484 passò ai Malatesta di Sogliano. La chiesa di santa Maria liberatrice fu eretta nel 1573 da Giacomo Malatesta, come ex voto per l'ottenuta liberazione dalla prigionia dei Turchi. La torre dell’orologio fu ricostruita sui resti di un bastione del castello. La porta, con arco a tutto sesto su pilastri con capitello scolpito, è quanto resta del castello. L'abitato subì infatti notevoli distruzioni nel corso della Seconda guerra mondiale.[1]

NoteModifica

  Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna