Motor Booty Affair

album dei Parliament del 1978

Motor Booty Affair è un album dei Parliament del 1978.

Motor Booty Affair
album in studio
ArtistaParliament
Pubblicazione1978
Durata46:24
Dischi1
Tracce8
GenereFunk
EtichettaCasablanca
ProduttoreGeorge Clinton
Parliament - cronologia
Album successivo
(1979)
Recensioni professionali
RecensioneGiudizio
Dizionario del pop-rock[1]
Piero Scaruffi[2]
AllMusic[3]

Il discoModifica

Motor Booty Affair si sarebbe dovuto intitolare Music for the Deep,[4] ed è considerato l'album più elettronico e sperimentale della formazione.[5] L'album è un concept su Atlantide[6] che contiene alcuni riferimenti alla mitologia P-Funk, come confermano le liriche che citano ad esempio il personaggio di Sir Nose D'Voidoffunk, che era già stato citato in Funkentelechy Vs. the Placebo Syndrome.

L'album contiene i singoli Aqua Boogie (A Psychoalphadiscobetabioaquadoloop), uno degli ultimi successi del gruppo (riuscì infatti a rimanere al primo posto delle classifiche R&B durante il mese di marzo del 1979 per quattro settimane e a raggiungere la posizione numero 89 della Billboard Hot 100)[7] Rumpofsteelskin e Deep, entrambi pubblicati durante la metà del 1979 e di minor successo rispetto ad Aqua Boogie.

La copertina di Motor Booty Affair è opera di Overton Loyd, anche autore del packaging degli altri album P-Funk della formazione,[8] e raffigura il personaggio di "Sir Nose D'Voidoffunk" che viene aggredito da uno strano uccello simile a uno pterodattilo. Le note di copertina dell'album, anch'esse di Loyd, raffigurano vari personaggi e la città di Atlantide.

TracceModifica

  1. Mr. Wiggles – 6:46
  2. Rumpofsteelskin – 5:37
  3. (You're a Fish & I'm a) Water Sign – 4:42
  4. Aqua Boogie (A Psychoalphadiscobetabioaquadoloop) – 6:43
  5. One of Those Funky Things – 3:46
  6. Liquid Sunshine – 4:25
  7. The Motor-Booty Affair – 5:16
  8. Deep – 9:09

NoteModifica

  1. ^ Enzo Gentile, Alberto Tonti, Il dizionario del pop-rock 2014, Zanichelli, 2014, p. 1234.
  2. ^ (EN) George Clinton, Parliament, Funkadelic, Bernie Worrell, su scaruffi.com. URL consultato il 16 giugno 2021.
  3. ^ (EN) Motor Booty Affair - Parliament, su allmusic.com. URL consultato il 16 giugno 2021.
  4. ^ (EN) Adam White, Fred Bronson, The Billboard Book of Number One Rhythm & Blues Hits, Billboard, 1993, p. 262.
  5. ^ George Clinton, Parliament, Funkadelic, Bernie Worrell, su scaruffi.com. URL consultato il 22 marzo 2021.
  6. ^ (EN) George Clinton, Ben Greenman, Brothas Be, Yo Like George, Ain't That Funkin' Kinda Hard On You?, Atria, 2014, p. 203.
  7. ^ (EN) Joel Whitburn, Top R&B/Hip-Hop Singles: 1942-2004, Record Research, 2004, p. 450.
  8. ^ (EN) Detailed info of "Motor-Booty Affair, su mother.pfunkarchive.com. URL consultato il 22 marzo 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica