Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Triglia di fango
Mullus barbatus Antiparos 1.JPG Black sea mullus barbatus ponticus 01.jpg
M. barbatus barbatus (sopra)
e M. barbatus ponticus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Mullidae
Genere Mullus
Specie M. barbatus

Mullus barbatus o triglia di fango è un pesce d'acqua salata appartenente alla famiglia dei Mullidae.

Indice

Distribuzione e sottospecieModifica

Questa specie è stata classificata in due sottospecie distinte:

HabitatModifica

Questa specie frequenta fondi sabbiosi e fangosi a profondità comprese tra pochi centimetri e alcune centinaia di metri di profondità. Di solito in acque molto basse si incontrano solo i giovani.

 
Esemplari pescati della sottospecie mediterranea, Mullus barbatus barbatus

PescaModifica

Questa specie costituisce una preda di notevole importanza per la pesca professionale, soprattutto per quella con reti a strascico. Le carni sono molto delicate e raggiungono prezzi elevati.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Carpenter, K.E.,2015, Mullus barbatus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2018.2, IUCN, 2018.

BibliografiaModifica

  • Tortonese E. Osteichthyes, Calderini, 1975

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci