Mutnofret

regina egizia

Mutnofret (... – dopo il 1483 a.C.) è stata una regina egizia della XVIII dinastia, moglie secondaria di Thutmose I e madre di Thutmose II.

Thutmose II, figlio di Mutnofret.
Mutnofret
Nascita Tebe?
Morte Tebe?, dopo il 1483 a.C.
Dinastia XVIII dinastia
Padre Ahmose
Madre sconosciuto
Consorte Thutmose I
Figli Thutmose II, Amenmose, Wadjmose e Ramose.
Religione Religione egizia
<
#
X1
G15nfrf&r&t
>

Mut nfr.t

Mutnofret ("Mut è bella")[1]

VitaModifica

Sulla base dei suoi titoli di figlia del Re e sorella del Re è possibile stabilire che fosse figlia di Ahmose e sorella di Amenofi I. Probabilmente ebbe altri figli da Thutmose I: Amenmose, Wadjmose e Ramose. La Grande Sposa Reale di Thutmose I, Ahmose, era quasi sicuramente sorella di Mutnofret.

Fu raffigurata nel tempio di Deir el-Bahri costruito da suo nipote Thutmosi III; una stele trovata nel Ramesseum reca una dedica da Thutmose II, ciò suggerisce che Mutnofret fosse ancora viva durante il regno di suo figlio (ca. 1483 - 1480 a.C.).

TioliModifica

  • Figlia del Re
  • Sorella del Re

NoteModifica

  1. ^ (EN) Wolfram Grajetski, Ancient Egyptian Queens: a hieroglyphic dictionary, Golden House Publications, London, UK, 2005, ISBN 0954721896.

BibliografiaModifica

  • (EN) Wolfram Grajetski, Ancient Egyptian Queens: a hieroglyphic dictionary, Golden House Publications, London, UK, 2005, ISBN 0954721896.
  • (EN) Dodson, A. and D. Hilton, The Complete Royal Families of Ancient Egypt, London: Thames and Hudson, 2004.
  • M. Bunson, Enciclopedia dell'antico Egitto, La Spezia, Melita edizioni, 1995 ISBN 88-403-7360-8

Voci correlateModifica