Apri il menu principale
NGC 4725
Galassia a spirale barrata
NGC 4725.jpg
La galassia “NGC 4725”
Scoperta
ScopritoreWilliam Herschel
Data1785
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneChioma di Berenice
Ascensione retta12h 50m 26,6s
Declinazione+25° 30′ 02,7″
Distanza40 milioni a.l.
(13 milioni pc)
Magnitudine apparente (V)9,2
Dimensione apparente (V)10,7' x 7,6'
Luminosità superficiale13,8
Angolo di posizione35°
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale barrata
ClasseSb/SBb I
Altre designazioni
UGC 7989, MCG+04-30-022, H I-84, h 1451, GC 3249, CGCG 129.027, KUG 1247+257B, IRAS 12478+2545, PGC 43451
Mappa di localizzazione
NGC 4725
Coma Berenices IAU.svg
Categoria di galassie a spirale barrata

Coordinate: Carta celeste 12h 50m 26.6s, +25° 30′ 02.7″

NGC 4725

NGC 4725 è una galassia a spirale barrata nella costellazione della Chioma di Berenice.

PosizioneModifica

Si individua 5 gradi a sud-ovest della stella γ Comae Berenices; si tratta di una galassia spirale barrata, di notevoli dimensioni reali: sarebbe grande oltre il doppio della nostra Galassia, e sembra superi in grandezza pure la Galassia di Andromeda. Per individuarla in cielo, è sufficiente un binocolo 11x80, nel quale si presenta come una chiazza allungata in senso NE-SW; un piccolo telescopio consente di notare, ai lati estremi, due formazioni simili a "parentesi", fra le quali si trova il nucleo, molto brillante. Strumenti oltre i 200mm di apertura consentono inoltre di poter notare i suoi bracci esterni. La distanza dalla Via Lattea è stimata intorno ai 40 milioni di anni-luce.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari