Apri il menu principale

Baia di Naama

(Reindirizzamento da Naama Bay)
Baia di Naama
Naama Bay R01.jpg
Parte di Mar Rosso
Stato Egitto Egitto
Governatorato Sinai del Sud
Coordinate 27°54′19″N 34°19′27″E / 27.905278°N 34.324167°E27.905278; 34.324167Coordinate: 27°54′19″N 34°19′27″E / 27.905278°N 34.324167°E27.905278; 34.324167
Altitudine m s.l.m.
Mappa di localizzazione: Egitto
Baia di Naama
Baia di Naama

La baia di Naama (nota con il nome inglese di Naama Bay) è una baia naturale situata sulla costa egiziana del Mar Rosso, all'estremità sud della penisola del Sinai e a pochi chilometri dall'abitato di Sharm vecchia. Ospita il quartiere commerciale e moderno dell'agglomerato urbano di Sharm el Sheikh. Rinomata per la sua bellissima barriera corallina, è ambita meta turistica, frequentata ogni anno da migliaia di visitatori. Le acque della sua baia sono ideali per fare snorkelling ed immersioni. L'ambiente marino di barriera è l'habitat naturale di molte specie di coralli e di pesci, fra i quali il pesce Napoleone (Cheilinus undulatus), il pesce scorpione (Pterois volitans), oltre a molte specie di pesce chirurgo, pesce farfalla e pesce balestra.

Naama Bay è l'area sul versante egiziano del Mar Rosso con la maggiore densità di alberghi e villaggi turistici, famosa per la sua vita notturna e per i negozi e i centri commerciali che sorgono nei pressi della via principale, il Boulevard Principe del Bahrain.

Naama Bay è stata anche bersaglio degli attentati terroristici del 23 luglio 2005.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica