New Scotland Yard (serie televisiva)

serie televisiva britannica

New Scotland Yard è una serie televisiva britannica in 45 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1972 al 1974.

New Scotland Yard
PaeseRegno Unito
Anno1972-1974
Formatoserie TV
Generepoliziesco, drammatico
Stagioni4
Episodi45
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
ProduttoreJack Williams
Produttore esecutivoRex Firkin
Casa di produzioneLondon Weekend Television
Prima visione
Dal22 aprile 1972
Al25 maggio 1974
Rete televisivaIndependent Television

È un dramma poliziesco incentrato sulle attività di due agenti del Criminal Investigations Department (CID) della Metropolitan Police in forza alla New Scotland Yard.

Trama modifica

Personaggi e interpreti modifica

Personaggi principali modifica

  • Detective Kingdom (38 episodi, 1972-1973), interpretato da John Woodvine.
  • Detective sergente Ward (38 episodi, 1972-1973), interpretato da John Carlisle.

Personaggi secondari modifica

  • Detective Clay (8 episodi, 1972-1974), interpretato da Michael Turner.
  • Detective sergente Dexter (7 episodi, 1974), interpretato da Clive Francis.
  • Detective sergente Bates (5 episodi, 1972-1973), interpretato da Colin Rix.
  • Adams (3 episodi, 1972-1974), interpretato da Ray Lonnen.
  • Barman (3 episodi, 1972-1974), interpretato da Peter Miles.
  • PC Noble (3 episodi, 1972-1973), interpretato da Ken Barker.
  • Detective Thomas (3 episodi, 1972-1973), interpretato da Dennis Blanch.
  • Harry Carson (3 episodi, 1972), interpretato da Barry Warren.
  • Detective (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Gareth Forbes.
  • Detective ispettore Moss (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Roger Hume.
  • Betty Johnson (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Mary Kenton.
  • Mr. Docherty (2 episodi, 1972-1974), interpretato da John McKelvey.
  • Charlie Palmer (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Billy Murray.

Produzione modifica

La serie fu prodotta da Jack Williams per la London Weekend Television[1]

Registi modifica

Tra i registi sono accreditati:[2]

  • Oliver Horsbrugh in 6 episodi (1972-1974)
  • Bill Turner in 6 episodi (1972-1974)
  • John Reardon in 6 episodi (1972-1973)
  • Paul Annett in 4 episodi (1972-1973)
  • Bryan Izzard in 4 episodi (1972)
  • Bill Bain in 2 episodi (1972-1973)
  • Tony Wharmby in 2 episodi (1972)
  • Cyril Coke in 2 episodi (1973)
  • Philip Casson in 2 episodi (1974)
  • David Cunliffe
  • Mike Gibbon
  • Howard Ross

Sceneggiatori modifica

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[2]

  • Tony Hoare in 8 episodi (1972-1974)
  • Stuart Douglass in 7 episodi (1972-1974)
  • Don Houghton in 5 episodi (1972-1973)
  • Peter Wildeblood in 3 episodi (1972-1974)
  • Basil Dawson in 2 episodi (1972-1974)
  • Frank Williams in 2 episodi (1972-1974)
  • Peter Hammond in 2 episodi (1973-1974)
  • Peter Hill in 2 episodi (1973-1974)
  • James Andrew Hall in 2 episodi (1973)

Distribuzione modifica

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dal 22 aprile 1972 al 25 maggio 1974[3][4][5] sulla rete televisiva Independent Television.[1] È stata distribuita anche in Germania Est con il titolo Ein Fall für Scotland Yard.[6]

Episodi modifica

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito
Prima stagione 12 1972
Seconda stagione 13 1972
Terza stagione 13 1973
Quarta stagione 7 1974

Note modifica

  1. ^ a b New Scotland Yard - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.com. URL consultato il 25 novembre 2012.
  2. ^ a b New Scotland Yard - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 25 novembre 2012.
  3. ^ New Scotland Yard - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.com. URL consultato il 25 novembre 2012.
  4. ^ New Scotland Yard - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 25 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2016).
  5. ^ New Scotland Yard - TVRage - Elenco degli episodi, su tvrage.com. URL consultato il 25 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2013).
  6. ^ New Scotland Yard - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 25 novembre 2012.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione