Niceforo Esicasta

monaco italiano

Niceforo Esicasta (... – 1340 circa) è stato un monaco cristiano italiano.

Noto anche col nome di Niceforo il solitario, nacque in Italia, probabilmente in Calabria[1]. Cattolico[2], abbracciò la fede ortodossa e successivamente si ritirò eremita sul monte Athos. Raccolse le sue esperienze spirituali in un'antologia dal titolo Trattato molto utile sulla sobrietà e sulla custodia del cuore, testo importante nel movimento esicasta e incluso nella Filocalia, antologia di testi mistici della Chiesa cristiana ortodossa.

Egli è soprattutto noto per aver coniugato la fede in Gesù con una particolare tecnica respiratoria.[3]

NoteModifica

  1. ^ Niceforo[collegamento interrotto], archeoguida.it.
  2. ^ Ignatij Briančaninov, Sulle tracce della filocalia. Pagine sulla preghiera esicasta, Paoline, 2006; p. 334.
  3. ^ Niceforo il solitario, monasterovirtuale.it.

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie