Nina Sky

gruppo musicale statunitense

Nina Sky è un duo musicale statunitense composto dalle gemelle Nicole e Natalie Albino (nate il 13 marzo 1986).[2]

Nina Sky
Paese d'origineBandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
GenerePop rock[1]
Contemporary R&B[1]
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaUniversal Records (2004–2007)
Polo Grounds/J (2007–presente)
Album pubblicati3
Studio3
Sito ufficiale

Carriera modifica

Di origini portoricane, le sorelle Albino crescono a New York[3] e scrivono la loro prima canzone, Sisters, all'età di sette anni.[3] Il nome Nina Sky deriva dalle prime due sillabe dei nomi delle due gemelle ("Ni" e "Na"), uniti alla parola "Sky" (in italiano "cielo"). Le sorelle Albino hanno utilizzato il termine cielo per indicare che per loro rappresenta l'unico limite.[4]

Dopo aver registrato un demo di Move Ya Body le Nina Sky ottengono un contratto con la Universal Records, che pubblica il singolo il 27 aprile 2004. Move Ya Body entra nella top ten di numerose nazioni fra America, Europa e Australia[5] Il 29 giugno 2004 viene pubblicato l'album Nina Sky, lavoro di debutto del duo.[6]

Il 27 luglio 2007 avrebbe dovuto essere pubblicato dalla Polo Grounds Music/J Records, nuova etichetta del duo, il secondo album Starting Today, ma ciò non accadde. Le sorelle Albino quindi entrano in conflitto con la loro casa discografica, accusandola di non supportarle a sufficienza.[7] In seguito il duo pubblica indipendentemente un EP di otto tracce, intitolato The Other Side e reso disponibile soltanto per il download digitale.

Formazione modifica

  • Nicole Albino - voce
  • Natalie Albino - voce

Discografia parziale modifica

Album modifica

EP modifica

Singoli modifica

Note modifica

  1. ^ a b (EN) Nina Sky, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 18 luglio 2019.  
  2. ^ (EN) Nicole Albino, su MSN Music (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2011).
  3. ^ a b (EN) Nina Sky, su Everblazin (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2011).
  4. ^ (EN) Luis Vazquez, Nina Sky - If the world is but a stage and we are all players in it, su Dominican Times, 6 luglio 2007 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2007).
  5. ^ (EN) Nina Sky and Jabba - Move Ya Body, su Music Charts.
  6. ^ (EN) Nina Sky, su Yahoo! (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2007).
  7. ^ (EN) TJ, Nina Sky Ask Fans To Help Them Get Out Of Record Contract, su Neon Limelight, 11 marzo 2010.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN142217801 · ISNI (EN0000 0001 0943 8445 · Europeana agent/base/152056 · LCCN (ENno2013046661 · BNF (FRcb14577014d (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2013046661
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica