Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Novas (disambigua).

Novas è il plurale femminile sostantivato dell'aggettivo nou e significa "notizie" quindi "racconti di fatti nuovi". È il precedente lessicale del termine "novella".

Le novas sono racconti brevi, risalenti alla fine del 1100, in ottosillabi e con rima baciata. Delle raccolte di novas ci sono pervenuti solo quattro testi: tre sono stati scritti da Raimon Vidal di Besalù (Abril issia; Castiagilos; Judici d'Amor[1], meglio nota come So fo el temps qu'om era jais) e uno di Arnaut de Carcasses (Novas del papagai[1]).

Le caratteristiche delle novas sono:

  • dimensione personale della narrazione: il racconto si presenta come scaturita da una testimonianza diretta e come scrittura personale
  • il poeta si presenta come custode della cultura trobadorica
  • presenza della cornice

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) F. R. P. Akehurst, Judith Mary Davis, Handbook of the Troubadours, 1995. URL consultato l'11 marzo 2013.