Apri il menu principale

Numero di Weissenberg

Il numero di Weissenberg (abbreviato in Wi) è un numero adimensionale utilizzato nello studio dei fluidi viscoelastici.

Si chiama così in onore del fisico austriaco Karl Weissenberg (1893–1976).

Interpretazione fisicaModifica

Corrisponde al rapporto tra il tempo di rilassamento del fluido e il tempo specifico di un processo. Per esempio, in presenza di uno sforzo di taglio costante, il numero d Weissenberg si definisce come il prodotto della velocità di applicazione dello sforzo per il tempo di rilassamento:

 

Correlazione con altri numeri adimensionaliModifica

Benché sia simile al numero di Deborah e abitualmente sia confuso con questo nella letteratura tecnica, i due numeri hanno interpèretazioni fisiche diverse. Il numero di Weissenberg indica il grado di anisotropía o orientazione generato dalla deformazione, ed è appropriato per descrivere fluidi con allungamento costante, ad esempio un flusso sottoposto a uno sforzo di taglio semplice. Al contrario, il numero di Deborah deve essere utilizzato per descrivere fluidi con allungamento non costante, e fisicamente rappresenta la velocità alla quale l'energia elastica è immagazzinata o espulsa dal fluido.

Voci correlateModifica