Apri il menu principale

Nuova Zelanda ai Giochi della XVIII Olimpiade

partecipazione alle Olimpiadi del 1964
Nuova Zelanda ai Giochi della XVIII Olimpiade
Tokyo 1964
Nuova Zelanda
Codice CIO NZL
Comitato nazionale Comitato Olimpico Neozelandese
Atleti partecipanti 64 in 11 discipline
Di cui uomini/donne 56 Uomini - 8 Donne
Portabandiera Peter Snell
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
12ª 3 0 2 5
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1908* • 1912* • 19201924192819321936194819521956196019641968197219761980198419881992199620002004200820122016

*con l'Australia sotto il nome di Australasia
Giochi olimpici invernali

19521956196019641968197219761980198419881992199419982002200620102014

La Nuova Zelanda partecipò ai Giochi della XVIII Olimpiade, svoltisi a Tokyo dal 10 al 24 ottobre 1964, con una delegazione di 64 atleti impegnati in 11 discipline per un totale di 35 competizioni. Portabandiera alla cerimonia di apertura fu il mezzofondista Peter Snell, già medaglia d'oro sugli 800 metri a Roma 1960.

Il bottino della squadra fu di tre medaglie d'oro e due di bronzo, che valsero il dodicesimo posto nel medagliere complessivo. Quattro medaglie vennero dall'atletica leggera, fra le quali spiccarono le due d'oro conquistate da Peter Snell che, oltre a confermarsi campione olimpico sugli 800 metri, vinse anche la gara sui 1500 realizzando così una doppietta che non si verificava da Anversa 1920 e in seguito mai più ripetuta[1].

MedagliereModifica

RisultatiModifica

NoteModifica

  1. ^ Aggiornato a Londra 2012

Collegamenti esterniModifica

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici