Nurota
località
Nurota – Veduta
Panorama di Nurota dal forte di Alessandro Magno
Localizzazione
StatoUzbekistan Uzbekistan
RegioneNavoiy
DistrettoNurota
Territorio
Coordinate40°34′N 65°41′E / 40.566667°N 65.683333°E40.566667; 65.683333 (Nurota)Coordinate: 40°34′N 65°41′E / 40.566667°N 65.683333°E40.566667; 65.683333 (Nurota)
Altitudine490 m s.l.m.
Abitanti30 941 (2009[1])
Altre informazioni
Prefisso(+998) 436
Fuso orarioUTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Uzbekistan
Nurota
Nurota

Nurota (o anche Nurata, in russo Нурата) è il capoluogo del distretto di Nurota nella regione di Navoiy in Uzbekistan. Si trova in un'oasi del deserto del Kizilkum. Conosciuta un tempo come Nur, è stata fondata nel 327 a.C. da Alessandro Magno. I resti di una fortezza militare si ergono ancora sopra la città ed è ancora parzialmente in uso l'acquedotto di cui Alessandro aveva dotato la città[2].

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Uzbekistan: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Uzbekistan