Offa degli Angli

Offa
Offa acclamé par son père Varmund.jpg
Offa acclamato da suo padre Varmund
leggendario re degli Angli
In carica fine IV sec., inizio V sec. circa
Predecessore Wermund
Successore Angeltheow
Nome completo Offa Wermundsson
Padre Wermund
Consorte Modþryð
Figli Angeltheow
Religione norrena

Offa (seconda metà del IV secolo) è stato un leggendario re angli, figlio di Wermund e padre di Angeltheow.

FontiModifica

È menzionato nella genealogia dei re di Mercia, nel poema in antico inglese Widsith e da Svend Aggesen.

È stato identificato con Uffo (anche Uffe e Uffi) dello Jutland, un leggendario re danese presente nel Gesta Danorum di Saxo Grammaticus e anche con l'Offa marito di Modþryð del Beowulf[1].

Offa è menzionato anche negli Annales Ryenses, nella Vita Offae Primi, nella Vitae Duorum Offarum.

BiografiaModifica

Secondo il Widsith e le fonti danesi Offa conquistò i Myrging, forse un clan di origine sassone, e sconfisse in singolar tenzone due loro sovrani, diventando loro sovrano. Probabilmente i Myrging erano antenati degli Angli o dei Danesi.

Suo padre Wermund era figlio di Withlæg ed era re degli Angli e dei Danesi.

Saxo GrammaticusModifica

Saxo fornisce una biografia ampiamente leggendaria su Offa.

Offa nacque quando suo padre Wermund era molto vecchio e cieco, e durante l'infanzia era molto taciturno, tanto che suo padre credeva fosse muto o un sempliciotto. Per mantenere il rango del figlio, lo fece sposare con la figlia di Freawine, signore dello Schleswig. Freawine avrebbe dovuto aiutare Offa a diventare re, ma venne ucciso da Athisl (o Adisl o Eadgils). Adisl era il signore dei Myrging e viene nominato nel Widsith. Wermund prese Ket e Wig, figli di Freawine, come propri figliocci. Ket e Wig decisero di vendicare il padre e uccisero Adils in un modo considerato disonorevole (in un'imboscata o in un duello due contro uno). Avendo ucciso il loro re, i due andarono al comando dei Myrging.

Offa, per ripulire l'onore dalla propria famiglia, prese il posto di Ket e Wig e poi uccise due Myrging, diventando re degli Angli. Il combattimento tra Offa e i Sassoni avvenne a Rendsburg, un'isola sul fiume Eider.

BibliografiaModifica

Fonti primarieModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Friedrich Klaeber, 1931b-62: Digression on Fremu and Offa, in R.D. Fulk, Robert E. Bjork, John D. Niles (a cura di), Beowulf and the Fight at Finnsburg, U of Toronto P, 2008, pp. 222–24, ISBN 978-0-8020-9567-1.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN35803655 · ISNI (EN0000 0000 2289 0375 · LCCN (ENn82116308 · WorldCat Identities (ENlccn-n82116308
  Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia