Re di Mercia

lista di un progetto Wikimedia

Di seguito è riportata una lista dei sovrani del regno di Mercia. Il regno di Mercia è stato uno dei sette regni facenti parte dell'Eptarchia anglosassone e per alcuni secoli la potenza dominante nella regione. Alcuni sovrani merciani sono stati i primi monarchi anglosassoni a rivendicare il titolo di "Re della Britannia" o "Re degli Inglesi".

I regni britannici all'inizio del IX secolo

La tabella contiene il titolo in latino e, sotto, il titolo in antico inglese. I foni þ e ð corrispondevano a due fonemi distinti (th dura e dolce). Il carattere 7 rappresentava il & usato nella scrittura contemporanea anglosassone.

ListaModifica

I tradizionali sovrani di Mercia erano noti come Iclinga, discendenti dei re degli Angli tedeschi. Quando la linea maschile degli Iclinga si estinse, il trono era conteso da una serie di altre famiglie, etichettate come B, C e W dagli storici.[1]

     Regno degli Iclinga

     Dinastia B (un gruppo ipotizzato solamente sulla base dei nomi)

     Dinastia C (tradizionalmente considerati un ramo degli Iclinga, probabilmente discendenti del re Cenwalh del Wessex e di sua moglie Iclinga)

     Dinastia W (Wiglaf e i suoi discendenti, successivamente legati alla C tramite matrimonio)

     Affiliazione dinastica ignota

     Sovrani esterni a Mercia

     Æthelred II e la sua famiglia (che riconosceva il dominio del Wessex)

Tutti i seguenti sono stati re, a meno che non sia specificato altrimenti. Quelli in corsivo sono probabilmente frutto di leggende, di dubbia autenticità e potrebbero non aver regnato.

Sovrano Durata del regno Note biografiche Morte Titolo attestato
Icel c. 515-c.535 Figlio di Eomer, l'ultimo re degli angli dell'Anglia germanica. Portò il suo popolo all'isola della Gran Bretagna attraverso il Mare del Nord. c. 535
Cnebba ? Figlio di Icel. ?
Cynewald ? Figlio di Cnebba. ?
Creoda c. 584–c. 593 Figlio di Cynewald. Probabile fondatore della fortezza reale merciana di Tamworth. c. 593 CREODA CYNEVVALDING MIERCNA CYNING

CREODA REX MERCIA

Pybba c. 593–c. 606 Figlio di Creoda. Estese il controllo merciano sulle Midlands occidentali. c. 606 PYBBA CREODING MIERCNA CYNING

PYBBA REX MERCIA

Cearl c. 606–c. 626 Nominato re da Beda, non è incluso negli elenchi dei sovrani successivi. c. 626 CEARL MIERCNA CYNINGCEARL REX MERCIA
Penda c. 626–655 Figlio di Pybba. Portò Mercia allo status di potenza dominante tra i regni anglossassoni. L'ultimo monarca pagano di Mercia, fu ucciso in battaglia da Oswiu di Northumbria. 15 novembre 655 PENDA PYBBING MIERCNA CYNING

PENDA REX MERCIA

Eowa c. 635–642 Figlio di Pybba. Co-regnante, ucciso in battaglia. 5 agosto 642
Peada c. 653–656 Figlio di Penda. Co-regnante nelle Midlands sud-orientali. Ucciso. 17 aprile 656 PEADA PENDING MIERCNA CYNINC PEADA REX MERCIA
Oswiu di Northumbria 655–658 Prese per breve tempo il controllo diretto della Mercia dopo la morte di Penda. Era anche re di Northumbria (655–670). 15 febbraio 670 OSVVIV ÆÞELFRIÞING NORÞANHYMBRA 7 MIERCNA CYNINGOSVVIV REX NORÞYMBRIA ET MERCIA
Wulfhere 658–675 Figlio di Penda. Ripristinò il dominio merciano in Inghilterra. Primo re cristiano di tutta la Mercia. 675 VVLFHERE PENDING MIERCNA CYNINGVVLFHERE REX MERCIA
Æthelred I 675–704 Figlio di Penda. Abdicò e si ritirò in un monastero a Bardney. 716 ÆÞELRED PENDING MIERCNA CYNINGÆÞELRED REX MERCIA
Cœnred 704–709 Figlio di Wulfhere. Abdicò e si ritirò a Roma. ? COENRED VVLFHERING MIERCNA CYNINGCOENRED REX MERCIA
Ceolred 709–716 Figlio di Æthelred I. Probabilmente avvelenato. 716 CEOLRED ÆÞELREDING MIERCNA CYNINGCEOLRED REX MERCIA
Ceolwald 716 Presunto figlio di Æthelred I, forse mai esistito. 716
Æthelbald 716–757 Nipote di Eowa. Si auto-proclamò Re della Britannia nel 736. Fu ucciso dalle sue guardie del corpo. 757 ÆÞELBALD ALVVIHING MIERCNA CYNINGÆÞELBALD REX MERCIAÆÞELBALD REX BRITANNIAÆ
Beornred 757 Sono ignote le relazioni con i suoi predecessori. Deposto da Offa. ? BEORNRED MIERCNA CYNINGBEORNRED REX MERCIA
Offa 757–796 Tris-nipote di Eowa. Il più grande e potente re di Mercia, si auto-proclamò Re degli inglesi nel 774, costruì Offa's Dyke, e introdusse il penny d'argento. 29 luglio 796 OFFA ÞINCFERÞING MIERCNA CYNINGOFFA REX MERCIAOFFA REX ANGLORVM
Ecgfrith 787–796 Figlio di Offa. Co-regnante, morì improvvisamente pochi mesi dopo il padre. 17 dicembre 796 ECGFRIÞ OFFING MIERCNA CYNINGECGFRIÞ REX MERCIA
Cœnwulf 796–821 Discendente della settima generazione di Pybba, probabilmente tramite una sorella di Penda. Assunse il titolo di "imperatore". 821 COENVVLF CVÞBRYHTING MIERCNA CYNINGCOENVVLF REX MERCIA
Cynehelm c. 798–812 Figlio di Cœnwulf. Sebbene fu realmente esistito, il suo status di co-regnante e il suo omicidio sono oggetto di leggende. Fu canonizzato come San Kenelm. 812 COENELM MIERCNA CYNINGCENELM REX MERCIA
Ceolwulf I 821–823 Fratello di Cœnwulf. Deposto da Beornwulf. ? CEOLVVLF CVÞBRYHTING MIERCNA CYNINGCEOLVVLF REX MERCIA
Beornwulf 823–826 Ipotizzato parente di Beornred. Ucciso in una battaglia contro gli Angli orientali. 826 BEORNVVLF MIERCNA CYNINGBEORNVVLF REX MERCIA
Ludeca 826–827 Sono ignote le relazioni con i suoi predecessori. Ucciso in battaglia contro gli Angli orientali. 827 LVDECAN MIERCNA CYNINGLVDECAN REX MERCIA
Wiglaf (Primo regno) 827–829 Sono ignote le relazioni con i suoi predecessori. Deposto da Egberto del Wessex. 839 VVIGLAF MIERCNA CYNINGVVIGLAF REX MERCIA
Egberto del Wessex 829–830 Prese per breve tempo il controllo di Mercia dopo aver deposto Wiglaf. Anche Re del Wessex (802–839). 4 febbraio 839 ECGBRYHT EALHMVNDING VVESTSEAXE 7 EST SEAXE 7 SVÞSEAXE 7 CANTVVARE 7 MIERCNA CYNINGECGBRYHT REX SAXONVM ORIENTALIVM ET SAXONVM OCCIDENTALIVM EX SAXONVM AVSTRALIVM ET CANTVVARVM ET MIERCIA
Wiglaf (Secondo regno) 830–839 Ritornò al potere ma, sebbene Mercia riconquistò la sua indipendenza, perse la sua predominanza in Inghilterra. 839 VVIGLAF MIERCNA CYNINGVVIGLAF REX MERCIA
Wigmund c. 839–c. 840 Figlio di Wiglaf e genero di Ceolwulf I. Probabilmente coregnante. c. 840
Wigstan 840 Figlio di Wigmund. Rifiutò il regno e fu successivamente ucciso da Beorhtwulf. Canonizzato come San Wystan. 849 VVIGSTAN MIERCNA CYNINGVVIGSTAN REX MERCIA
Ælfflæd (Regina) 840 Figlia di Ceolwulf I, moglie di Wigmund e madre di Wigstan. Nominata reggente da Wigstan. ?
Beorhtwulf 840–852 Affermato essere un cugino di Wigstan. Usurpò il regno e costrinse a Ælfflæd di sposare suo figlio, Beorhtfrith. 852 BEORHTVVLF MIERCNA CYNINGBEORHTVVLF REX MERCIA
Burgred 852–874 Ipotizzato parente di Beorhtwulf. Fuggì a Roma di fronte a un'invasione dei danesi. ? BVRGRED MIERCNA CYNINGBVRGRED REX MERCIA
Ceolwulf II 874–879 o c. 883 Possibilmente un discendente della dinastia C., di cui faceva parte Ceolwulf I, forse tramite matrimonio con la dinastia W.; perse la Mercia orientale dai danesi nel 877. 879 CEOLVVLF MIERCNA CYNINGCEOLVVLF REX MERCIA
Æthelred II (Lord) c. 883–911 Riconobbe Alfredo del Wessex come suo signore supremo. Considerato come "ealdorman" da fonti sassoni occidentali. 911 ÆÞELRED
Æthelflæd (Lady) 911–918 Moglie di Æthelred e figlia di Alfredo del Wessex. Possibilmente discese da precedenti re merciani tramite la madre. Con suo fratello, Edoardo il Vecchio, riconquistò la Mercia orientale. 12 giugno 918 EÞELFLEDA MIERCNA HLÆDIGE
Ælfwynn (Lady) 918 Figlia di Æthelred II e Æthelflæd. Deposto da suo zio, Edoardo il Vecchio, nel dicembre 918, che annesse la Mercia al Wessex. ? ÆLFVVYNN MIERCNA HLÆDIGE

Albero genealogicoModifica

Coenwulf di MerciaKenelmCwenthrythCuthred del KentCeolwulf ICeolwulf IIWiglaf di MerciaWigmund di MerciaWigstan di MerciaBeornwulf di MerciaBaldred del KentBurgred di Mercia 
Informazioni sull'immagine

NoteModifica