Apri il menu principale

Okular

visualizzatore di documenti sviluppato da KDE
Okular
software
Logo
Okular
Okular
GenereVisualizzatore di documenti
SviluppatoreIl team di Okular
Ultima versione1.5 (16 agosto 2018)
Ultima beta18.11.80 (16 novembre 2018)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC++
ToolkitQt
LicenzaGPL
(licenza libera)
Sito web

Okular è un visualizzatore universale di documenti multipiattaforma sviluppato dalla comunità KDE e distribuito come parte di KDE Applications. Inizialmente è derivato da KPDF, di cui ha preso il posto in KDE 4.

Il suo sviluppo è iniziato dal Google Summer of Code del 2005 da Piotr Szymanski[1][2]. Okular combina le funzionalità di KPDF con la versatilità del supporto a differenti tipi di documento, sostituendo così KGhostView, KFax, KFaxview e KDVI oltre al già citato KPDF.

Indice

CaratteristicheModifica

Okular supporta i seguenti formati[3]:

Okular può essere usato per prendere appunti personali sui file aperti in quanto consente di evidenziare parti del testo, sottolinearle e aggiungere i propri commenti.
Altra comoda funzionalità è l'opzione che permette di disattivare le eventuali restrizioni presenti nei documenti che potrebbero impedirne la stampa o la copia.
Da KPDF ha ereditato la possibilità di passare alla modalità "presentazione", in cui ogni pagina del documento viene considerata come una diapositiva da mostrare a pieno schermo.

Può essere usato su Windows XP e Windows 7 installando le apposite librerie software KDE per Windows windows kde.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Copia archiviata, su developer.kde.org. URL consultato il 12 maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2006).
  2. ^ (EN) Copia archiviata, su developer.kde.org. URL consultato il 12 maggio 2007 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2005).
  3. ^ (EN) Formati file supportati da Okular

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero