Apri il menu principale

XML Paper Specification (XPS, dall'inglese Specifiche per la carta in XML), nome in codice Metro è una serie di specifiche per un Page Description Language e un formato di documento sviluppato da Microsoft. Come indicato dal nome, è un linguaggio basato su XML (su XAML più precisamente), che consente la creazione di documenti di tipo vettoriale che hanno il vantaggio di essere gestibili indipendentemente dal tipo di periferica e di risoluzione scelti.

Il formato XPS è stato introdotto da Microsoft in .NET Framework 3.0 e Windows Vista, nel quale è integrato un programma per la visualizzazione e la creazione di documenti XPS. Il sistema operativo supporta nativamente la stampa su file di questi documenti da parte di qualsiasi word processor tramite una stampante virtuale, e la visualizzazione dei documenti tramite XPS Viewer (visualizzatore di immagini fornito con il sistema). Anche altri software di visualizzazione immagini supportano la lettura di file XPS.

EstensioneModifica

Nei sistemi Windows l'estensione associata a questo formato è .xps

TecnologiaModifica

Un documento XPS è un contenitore basato sul sistema di archiviazione ZIP avente al suo interno una serie di fogli XML che definiscono il layout delle pagine, il contenuto e il loro aspetto, oltre a fornire informazioni sulla gestione, il rendering, l'archiviazione e la stampa del documento e, infine, informazioni sul digital rights management.

Collegamenti esterniModifica