Olaf Geirstad-Alf

re del Vestfold orientale
Ólafr Geirstad-Alf
King Olaf and the Little People.jpg
"Re Olaf il santo" (1871)
Il re mentre naviga disturbato da "elfi", sebbene fossero del trolls nella ballata originale.
Re del Vestfold orientale
In carica dopo il 821
Predecessore Guðröðr il Cacciatore
Successore Rögnvaldr
Nome completo Ólafr Guðröðsson
Morte Geirstad
Casa reale Yngling
Padre Guðröðr il Cacciatore
Madre Alfhild, figlia Alfarin re di Bohuslän
Figli Rögnvaldr, Gandalf
Religione paganesimo norreno

Ólafr Guðröðsson, (norreno: Ólafr Geirstad-Alf), detto l'Elfo di Geirstad (Vestfold, 801 circa – Geirstad, metà IX secolo) fu re di parte del Vestfold, Norvegia. Di origine sueone, apparteneva al clan dei Yngling.

Figlio del re Guðröðr il Cacciatore, aveva un fratellastro di nome Hálfdan svarti, futuro padre del noto Harald Bellachioma.

Quando aveva circa 20 anni, alla morte del padre, Ólafr si divise col giovane fratello il Vestfold, prendendone la parte orientale. Sposò Alfhild, una figlia di Alfarin, il re di Alfheim (Bohuslän).

La Ynglinga saga riporta che mori per una "piaga al piede" (fótarverkr)[1], mentre il Flateyjarbók lascia intendere che fosse morto per una epidemia.

La Saga di Sant'Olaf nella versione del Flateyjarbók lo denomina "Elfo di Geirstad" nel narrare una fantastica storia su come fece da esca andando a pescare da solo. La storia prosegue spiegando come morì (non completamente, divenendo "draugr") e come rinacque come Olaf il Santo[2].

Secondo alcuni studiosi (Guðbrandur Vigfússon e Frederick York Powell), la denominazione "elfo" non andrebbe presa in senso letterale; inoltre fanno notare che, nelle modalità della morte di Olaf descritta Flateyjarbók, secondo del culto degli antenati in uso, "i morti erano chiamati elfi"[3].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Snorri Sturluson, Heimskringla, Longman ff., 1844 [XIII secolo].
  2. ^ Davidson 1943, pp.101,112,138–139.
  3. ^ Vigfússon, Powell 1883, vol.1, pp.414-5.

BibliografiaModifica

fonti primarie
fonti moderne
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie