Apri il menu principale

Orca Symphony No. 1

album di Serj Tankian del 2013
Orca Symphony No. 1
ArtistaSerj Tankian
Tipo albumStudio
Pubblicazione25 giugno 2013
Durata33:41
Dischi1
Tracce4
GenereMusica contemporanea
EtichettaSerjical Strike
ProduttoreSerj Tankian
Registrazione27 ottobre 2012, Brucknerhaus, Linz (Austria)
FormatiCD, LP, download digitale
Serj Tankian - cronologia
Album precedente
(2012)

Orca Symphony No. 1 (noto anche semplicemente come Orca) è il quarto album in studio del cantautore statunitense Serj Tankian, pubblicato il 25 giugno 2013 dalla Serjical Strike Records.[1]

AntefattiModifica

La prima sperimentazione di Tankian con la musica classica avvenne con l'album dal vivo Elect the Dead Symphony, realizzato con la Orchestra Filarmonica di Auckland, la quale eseguì rifacimenti di molti dei brani tratti dal primo album Elect the Dead, mentre il secondo album Imperfect Harmonies unisce elementi rock con altre tratte dalla musica sinfonica; proprio dalla lavorazione di Imperfect Harmonies vennero alla luce i primi due atti dell'album.[2]

Come si deduce dal titolo, Orca Symphony No. 1 si tratta della sua prima vera sinfonia[3] e a detta di Tankian «l'orca è conosciuta come la balena assassina, ma in realtà è un delfino nero, un simbolismo della dicotomia umana.»[4] Inoltre, i quattro atti vogliono rappresentare quattro elementi differenti tra loro: la terra, il cielo, l'acqua e il sottosuolo, ovvero «quattro zone differenti della Terra, non tutti necessariamente abitati dall'orca, ma sicuramente controllati dagli uomini.»[5]

Pubblicazione e promozioneModifica

La versione in studio è stata distribuita digitalmente verso la fine del mese di novembre 2012 a tutti coloro che supportarono la campagna di Kickstarter per l'organizzazione del concerto di debutto dell'album[6] mentre il 25 giugno 2013 è stata commercializzata la versione fisica,[1] la quale contiene i quattro atti registrati dalla Das Karussell Orchestra il 27 ottobre 2012 presso il Brucknerhaus di Linz, Austria. L'edizione deluxe pubblicata sull'iTunes Store contiene sia gli atti registrati in studio che quelli registrati dal vivo.[7]

Il 9 maggio è stato pubblicato il videoclip di una versione ridotta di Act I - Victorious Orcinus, diretto da Aaron Faulls.[8][9] Il 22 luglio il sito ARTISTdirect ha pubblicato in'anteprima il videoclip di Act II - Oceanic Subterfuge,[10] diretto anch'esso da Aaron Faulls.[11]

AccoglienzaModifica

Una prima recensione di Orca Symphony No. 1 giunse il 19 giugno da parte di UltimateGuitar.com, il quale diede al disco un voto complessivo di 7,7 su 10 e definì inoltre il primo atto come «un pezzo cinematografico [...] dotato di melodie grandi e ben segnalate».[12]

TourModifica

Orca Symphony No. 1 è stato presentato per la prima volta dal vivo il 28 ottobre 2012 presso il Brucknerhaus di Linz (Austria).[6] Tutti e quattro gli atti strumentali dell'album sono stati eseguiti dall'orchestra Das Karussell, condotta da Werner Steinmetz e che ha anche provveduto all'esecuzione di gran parte dei brani provenienti dall'album dal vivo Elect the Dead Symphony. In conclusione del tour estivo dei System of a Down, Tankian è partito con il tour orchestrale il 19 settembre 2013 da Kiev (Ucraina), nel quale sono stati eseguiti tutti e quattro gli atti di Orca con l'aggiunta della maggior parte dei brani provenienti da Elect the Dead Symphony.[1]

TracceModifica

  1. Act I - Victorious Orcinus – 8:45
  2. Act II - Oceanic Subterfuge – 8:05
  3. Act III - Delphinus Capensis – 7:58
  4. Act IV - Lamentation of the Beached – 8:53
Tracce bonus nell'edizione deluxe di iTunes
  1. Act I - Victorious Orcinus (Studio Version) – 9:07
  2. Act II - Oceanic Subterfuge (Studio Version) – 8:12
  3. Act III - Delphinus Capensis (Studio Version) – 8:23
  4. Act IV - Lamentation of the Beached (Studio Version) – 8:35

FormazioneModifica

Altri musicisti (tracce 1-4)

ClassificheModifica

Classifica (2013) Posizione
massima
Stati Uniti (classical)[13] 20

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Serj Releasing Two Albums in June and July, Announces Tour Dates, Serj Tankian, 25 aprile 2013. URL consultato il 25 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2014).
  2. ^ (EN) Rick Florino, Serj Tankian Talks "Orca", "Jazz-iz Christ", System of a Down and More, ARTISTdirect, 4 giugno 2013. URL consultato il 10 giugno 2013.
  3. ^ (EN) Serj Tankian on Being Eclectic, Growing Up in Lebanon and His Relationship With Heavy Metal, Noisecreep, 10 maggio 2012. URL consultato il 26 marzo 2013.
  4. ^ (EN) Orca, Serj Tankian. URL consultato il 26 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2012).
  5. ^ (EN) Bryan Reesman, Musical Explorations With Serj Tankian, Grammy, 21 giugno 2013. URL consultato il 21 giugno 2013.
  6. ^ a b (EN) ORCA, The New Symphony by Serj Tankian: Live Show & Album Recording, Kickstarter, 3 ottobre 2012. URL consultato il 25 aprile 2013.
  7. ^ Orca Symphony No. 1 (Deluxe Version), iTunes. URL consultato il 21 giugno 2013.
  8. ^ (EN) New Orca Video - Act I - Victorious Orcinus, Serj Tankian, 9 maggio 2013. URL consultato il 15 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2013).
  9. ^   Serj Tankian, Serj Tankian - Orca Act I - Victorious Orcinus - Truncated Studio Version, su YouTube, 9 maggio 2013. URL consultato il 15 maggio 2013.
  10. ^ (EN) Amy Sciarretto, Serj Tankian Teams Up with ARTISTdirect.com to Premiere "Act II – Oceanic Subterfuge" Music Video, ARTISTdirect, 22 luglio 2013. URL consultato il 22 luglio 2013.
  11. ^   Serj Tankian, Serj Tankian - Orca Act II - Oceanic Subterfuge - Official Video, su YouTube, 22 luglio 2013. URL consultato il 22 luglio 2013.
  12. ^ (EN) Orca Review, Ultimate-Guitar.com, 19 giugno 2013. URL consultato il 21 giugno 2013.
  13. ^ (EN) Classical Albums: July 13, 2013, Billboard. URL consultato il 17 luglio 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica