Ordine al Merito del Sahara

L'Ordine al Merito del Sahara (in francese: Ordre du Mérite saharien) è stato un ordine cavalleresco ministeriale francese, creato con decreto del 4 aprile 1958 in Francia, aveva lo scopo di premiare i servizi resi, di natura sociale, scientifica, economica o amministrativa, da persone francesi o straniere che hanno partecipato allo sviluppo delle regioni sahariane.

Ordine al Merito del Sahara
Ordre du Mérite saharien
Orde van Verdienste voor de Sahara Officier.jpg
Insegne da Ufficiale
Flag of France.svg
Francia
TipologiaOrdine cavalleresco ministeriale
Statuscessato
IstituzioneParigi, 4 aprile 1958
CessazioneParigi, 1963
Confluito inOrdine Nazionale al Merito
GradiCommendatore
Ufficiale
Cavaliere
Ordine più altomédaille militaire
Ordine più bassoCroix de guerre 1914-1918
Ordre du Merite Saharien Chevalier ribbon.svg
Nastro dell'Ordine

StoriaModifica

L'Ordine è stato fondato il 4 aprile 1958 e abolito nel 1963 in seguito alla creazione dell'Ordine Nazionale al Merito.

ClassiModifica

L'Ordine disponeva delle seguenti classi di benemerenza:

  • Commendatore
  • Ufficiale
  • Cavaliere
Nastri
 
Cavaliere
 
Ufficiale
 
Commendatore

DescrizioneModifica

NastroModifica

Larghezza 36 mm. Giallo sabbia con due sottili strisce blu indaco su ciascun lato. Rosetta per il grado di ufficiale. Cravatta che consente di indossare la sierra per il grado di Comandante.

InsegneModifica

Il distintivo sul nastro è una croce di Agadez (rappresentazione della croce meridionale) sormontata da un anello. Proviene da un'incisione di Raymond Corbin.

DrittoModifica

L'anello superiore reca la legenda REPVBLIQVE FRANCAISE.

VersoModifica

Al centro della croce, la scritta MERITE SAHARIEN.

CroceModifica

La croce del Cavaliere è in argento, quella degli Ufficiali e Commendatore in vermeil.

La Croce del Commendatore si distingue dalle altre due per una costruzione più fine, con un anello comprendente su ogni lato una pinna decorata e il centro della croce traforata.

Altri progettiModifica