Apri il menu principale

Ordine nazionale al merito (Francia)

onoreficenza della Francia
Ordine nazionale al merito (Francia)
Ordre national du mérite
Ordre national du merite chevalier FRANCE.jpg
Insignia di cavaliere dell'ordine
Flag of France.svg
Francia
TipologiaOrdine cavalleresco statale
Statusattivo
CapoEmmanuel Macron
CancelliereBenoît Puga
IstituzioneParigi, 3 dicembre 1963
Primo capoCharles de Gaulle
GradiCavaliere di gran croce
Grand'ufficiale
Commendatore
Ufficiale
Cavaliere
Precedenza
Ordine più altoMédaille militaire
Ordine più bassoCroix de guerre 1914-1918
Ordre national du Merite Chevalier ribbon.svg
Nastro dell'ordine
Insignia di un ufficiale dell'ordine.

L'ordine nazionale al merito (Ordre national du mérite, denominazione originale in lingua francese) è un ordine cavalleresco concesso dalla Repubblica Francese.

StoriaModifica

L'ordine è stato fondato il 3 dicembre 1963 dal presidente Charles de Gaulle e venne creato per due ragioni ben distinte: per rimpiazzare sedici ordini precedentemente esistenti e ormai obsoleti e per dare vita a un'onorificenza più popolare a differenza della molto onorifica e poco concessa Legion d'onore.

Le persone di nazionalità francese, uomini o donne che fossero, potevano essere accolte nell'ordine e la concessione di questa onorificenza era necessaria per il conferimento della Legion d'onore. Gli stranieri non erano ammessi nel sistema dell'ordine, ma disponevano di una loro classe specifica al suo interno. Il presidente della Repubblica francese ne era il gran maestro e nominava i candidati, per convenzione, su suggerimento del governo in carica. L'ordine aveva il cancelliere e la sua cancelleria in comune con l'ordine della Legion d'onore e ciascun primo ministro francese, dopo sei mesi di servizio, aveva diritto alla gran croce di questo ordine.

ClassiModifica

L'ordine dispone delle seguenti classi di benemerenza:

  • Cavaliere di gran croce
  • Grand'ufficiale
  • Commendatore
  • Ufficiale
  • Cavaliere
Medaglie

Nastri
Cavaliere Ufficiale Commendatore Grand'ufficiale Cavaliere di gran croce

InsegneModifica

La medaglia e la placca dell'ordine vennero disegnati dallo scultore francese Max Leognany.

La medaglia consisteva in una croce maltese smaltata di blu, contornata da una corona d'alloro unente le braccia. Sul diritto, il disco centrale riporta la testa della Marianne, circondata dalla legenda "République Française". Sul retro, invece, si trovava un disco con un tricolore crociato circondato dal nome dell'ordine e dalla sua data di fondazione. L'insegna è sospesa al nastro attraverso una corona d'alloro.

La stella, indossata dai cavalieri di gran croce consisteva in una croce a dodici braccia, con raggi uscenti e con al centro la testa della Marianne circondata dalla legenda "République Française", dal nome dell'ordine e da una corona d'alloro.

  • Il nastro della medaglia è completamente blu e può esservi una rosetta semplice o montata su una barra argentata o dorata a seconda dei gradi.

Ordini scomparsi con l'istituzione dell'Ordine nazionale al meritoModifica

La fondazione di questo ordine nel 1963 portò alla scomparsa di alcuni ordini fondati precedentemente dalla Repubblica francese e ormai completamente obsoleti e decaduti.

Ordini coloniali
Ordini speciali di merito

BibliografiaModifica

  • (FR) Nostradamus, L’ordre national du mérite, in Les décorations Francaises, 9 agosto 2008. URL consultato il 6 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2009).
  • (FR) Historique: Naissance des ordres, Association nationale des membres de l'ordre national du mérite, 2009. URL consultato il 6 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2009).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica