Apri il menu principale
Ordine di San Giorgio della Vittoria
წმინდა გიორგის სახელობის გამარჯვების ორდენი
St. George’s Victory Order.jpg
Georgia
Georgia
TipologiaOrdine cavalleresco statale
Statusattivo
Istituzione24 giugno 2004
Precedenza
Ordine più altoOrdine dell'Eroe Nazionale
Ordine più bassoOrdine di Davide il Costruttore
GEO St-George Victory Order BAR.svg
Nastro dell'Ordine

L'Ordine di San Giorgio della Vittoria è un'onorificenza della Georgia.

Indice

StoriaModifica

L'Ordine è stato fondato il 24 giugno 2004.

InsegneModifica

  • Il nastro è bianco con una striscia centrale rossa.

InsignitiModifica

  1. George W. Bush (10 maggio 2005) - Presidente degli Stati Uniti d'America
  2. John McCain (28 agosto 2006) - Senatore degli Stati Uniti per l'Arizona
  3. Irakli Kutateladze (28 giugno 2007) - Agente di polizia
  4. Zurab Noghaideli (16 novembre 2007) - Già Primo ministro della Georgia
  5. Valdas Adamkus (23 novembre 2007) - Presidente della Lituania
  6. Lech Kaczyński (23 novembre 2007) - Presidente della Repubblica polacca
  7. Vakhtang Kikabidze (22 luglio 2008) - Cantante pop e attore cinematografico
  8. Avtandil Lomidze (17 settembre 2008) - Maggiore
  9. George Martia (17 settembre 2008) - Caporale
  10. Vytautas Landsbergis (10 marzo 2009) - Già presidente della Lituania, membro del Parlamento europeo
  11. Eldar Shengelaia (12 aprile 2009) - Regista
  12. Devi Chankotadze (20 aprile 2009) - Maggiore generale, capo di Stato maggiore delle forze armate della Georgia
  13. David Nairaashvili (20 aprile 2009) - Generale di brigata, vicecapo di Stato maggiore delle forze armate della Georgia
  14. Joe Biden (22 luglio 2009) - Vicepresidente degli Stati Uniti d'America
  15. Petras Vaitiekūnas (7 agosto 2009) - Già ministro degli affari esteri della Lituania
  16. John F. Tefft (3 settembre 2009) - Ambasciatore degli Stati Uniti in Georgia
  17. Viktor Juščenko (19 novembre 2009) - Presidente dell'Ucriana
  18. Valdis Zatlers (9 dicembre 2009) - Presidente della Lettonia
  19. Toomas Hendrik Ilves (20 gennaio 2010) - Presidente dell'Estonia
  20. Mart Laar (21 gennaio 2010) - Già primo ministro dell'Estonia
  21. Richard Holbrooke (16 dicembre 2010, postumo) - Rappresentante speciale degli Stati Uniti per l'Afghanistan e il Pakistan
  22. Joe Lieberman (13 gennaio 2011) - Senatore degli Stati Uniti per il Connecticut
  23. Henri de Renkur (18 giugno 2011) - Ministro della cooperazione della Francia
  24. Alexander Lomaia (7 luglio 2011) - Rappresentante permanente della Georgia presso l'ONU
  25. Nicolas Sarkozy (7 ottobre 2011) - Presidente della Repubblica francese
  26. Václav Havel (10 ottobre 2011) - Scrittore, già presidente della Repubblica Ceca
  27. Krzysztof Lisek (25 novembre 2011) - Politico polacco, membro del Parlamento europeo
  28. Georgi Karbelashvili (15 gennaio 2012) - Vice ministro dell'Economia e dello sviluppo sostenibile della Georgia
  29. Vano Merabishvili (7 maggio 2012) - Ministro degli affari interni della Georgia
  30. Romaz Nikolaishvili (26 maggio 2012) - Ministro dell'infrastruttura e della gestione regionale della Georgia
  31. William Jefferson "Bill" Clinton (18 maggio 2013) - Già presidente degli Stati Uniti d'America
  32. Andrey Illarionov (9 ottobre 2013) - Economista russo

Altri progettiModifica