Apri il menu principale

Ostromir in russo: Остромир? (... – 1057) fu voivoda e posadnik di Novgorod negli anni tra 1054 e il 1057 e probabilmente anche per alcuni decenni anteriori.

Codice di Ostromir

Il suo nome è conosciuto grazie ad un'antica opera, forse la prima redatta in lingua slava, i Vangeli di Ostromir (o Codice di Ostromir), che egli stesso commissionò al monaco Gregorio. I resoconti storici riferiscono che Ostromir fu il padre di Vyšata e il nonno di Jan Vyšatič. I Vangeli di Ostromir indicano sua moglie in Theophano, secondo lo storico Andrzej Poppe figlia di Anna Porphyrogeneta e Vladimir I di Kiev.[1] Una leggenda popolare lo indica come figlio di Konstantin Dobrynič.[2]

NoteModifica

  1. ^ Поппэ А. Феофана Новгородская // Новгородский исторический сборник. Вып. 6 (16). Новгород, 1997.
  2. ^ Прозоровский Д.И. О родстве св. Владимира по матери. // Записки Академии Наук, т. 5, 1864.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie