Apri il menu principale
Ovidio
PaeseItalia
Anno1989
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni1
Episodi35
Durata25 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreMaurizio Costanzo
RegiaAlberto Silvestri, Paolo Pietrangeli
Interpreti e personaggi
MusichePaolo Pietrangeli, Luigi Ceccarelli
Produttore esecutivoJacopo Capanna, Giuseppe Perugia, Sandro Parenzo
Prima visione
Dal28 settembre 1989
Al1989
Rete televisivaCanale 5

Ovidio è stata una sitcom italiana prodotta nel 1989 e trasmessa su Canale 5.

A distanza di quasi 30 anni, la sitcom viene riproposta su Mediaset Extra, nella fascia del primo mattino.

TramaModifica

Dopo il successo di Orazio, Maurizio Costanzo torna nelle vesti di attore interpretando Ovidio, che - trasferitosi a Monaco di Baviera - ha aperto un'enoteca e si è sposato con Gertrud (Ingrid Schoeller), cantante lirica mancata, con la quale ha avuto tre figlie (Monica Scattini, Sabina Guzzanti e Claudia Pittelli): nella serie gravitavano altri personaggi, come il fratello (Alex Partexano) e la sorella (Angiolina Quinterno) di Gertrud e tre cani bassotti.

Il programma fu trasmesso per una sola stagione nel pomeriggio domenicale di Canale 5.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 35 1989
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione