Apri il menu principale

Distribuzione e habitatModifica

Vive sono nell'Oceano Pacifico nordoccidentale, più esattamente nella parte settentrionale del Mar Cinese Meridionale lungo le coste di Cina e Giappone.

Popola vari ambienti, sia con fondi duri che sabbiosi, a profondità non superiori ai 50 metri. I giovanili si possono trovare in acque bassissime. La sua ecologia non è molto diversa da quella della comune orata mediterranea.

DescrizioneModifica

Ha un aspetto generale abbastanza simile a quello dell'orata o del pagro del mar Mediterraneo.

Il colore è rosato, almeno negli individui giovani, cosparso di piccoli punti azzurri.

Raggiunge il metro di lunghezza per quasi 10 kg di peso. La taglia normale è attorno ai 30 cm.

AlimentazioneModifica

Si ciba di invertebrati bentonici, anche a guscio duro, e talvolta di piccoli pesci.

RiproduzioneModifica

Si riproduce in estate quando effettua migrazioni in acque basse.

PescaModifica

Ha carni molto apprezzate in tutto il suo areale, specie in Giappone dove è considerato uno dei pesci più pregiati e raggiunge prezzi altissimi: viene spesso consumato nelle grandi occasioni. Viene pescato con varie tecniche ed è anche estesamente allevato in impianti di itticoltura.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci