Apri il menu principale

Paludella squarrosa

specie di pianta della famiglia Meesiaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Paludella squarrosa
Paludella squarrosa.jpeg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Bryophyta
Classe Bryopsida
Sottoclasse Bryidae
Ordine Bryales
Famiglia Meesiaceae
Genere Paludella
Specie P. squarrosa
Nomenclatura binomiale
Paludella squarrosa
(Bridel, 1817)

La Paludella squarrosa è una briofita della famiglia delle Meesiaceae, a distribuzione circumpolare-artica, che ha nelle Alpi italiane le sue stazioni europee più meridionali.

Distribuzione e habitatModifica

Questa pianta ha una distribuzione circumpolare-artica. In Europa è largamente diffusa nella parte settentrionale della Finlandia, ma è presente anche nelle regioni centro-meridionali. Pianta ampiamente presente nell'interglaciale Riss-Würm, la sua presenza in Italia è attualmente limitata a pochissime località fra la Lombardia e il Trentino[1][2]. Si tratta di piccole popolazioni relitte, alcune delle quali, come quella nella palude di Santa Caterina di Valfurva, coprono una superficie di appena 50–100 m2[3]. La palude è un sito altamente protetto, nel cuore del Parco nazionale dello Stelvio, sia perché vasta zona umida, sia proprio per la presenza della Paludella. Questa, che è una specie particolarmente acidofila, riesce a sopravvivere fra gli sfagni grazie alla vicinanza di una sorgente debolmente ferruginosa e discretamente acida (pH = 6,5).

NoteModifica

  1. ^ Prosser F., Segnalazioni per il Trentino di Paludella squarrosa (Hedw.) Brid. e Thamnobryum alopecurum (Hedw.) Gang. (Bryophyta) (PDF), in Ann. Mus. civ. Rovereto I Sez.: Arch., St., Sc. nat. I Vol. 9 (1993) l 151-160 i 1994.
  2. ^ Frattini S, Paludella squarrosa (Hedw.) Brid. in Lombardia, in . Biogeographia 2006; XXVI: 99-111.
  3. ^ La Torbiera di Santa Caterina Valfurva, Museo Civico di Storia Naturale di Morbegno, La flora e la vegetazione delle zone umide alpine.

BibliografiaModifica

  • Cortini-Pedrotti C, La distribuzione di Paludella squarrosa (Hedw.) Brid. In Italia, in Studi Trent. Sc. Nat. 1980; 56: 21-35.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica