Panoramica

Una panoramica è una ripresa realizzata facendo ruotare (o inclinando) una macchina da presa, o una telecamera, sul proprio asse[1].

Panorama del giardino interno della grande Moschea di Kairouan, in Tunisia

Tale movimento è solitamente reso possibile dalla testata di un cavalletto, che consente di ottenere la fluidità necessaria. Possiamo distinguere vari tipi di movimento: orizzontale (in inglese "panning"), verticale (in inglese "tilting"), obliquo (sbloccando completamente la testata), a 360 gradi, circolare, o composto (sommando più movimenti)[2][3].

La panoramica può naturalmente essere combinata con tutti gli altri movimenti di macchina, ed in particolare con la carrellata[4]. Ad esempio, partendo da un particolare, si può allargare dolcemente l'inquadratura spostandosi allo stesso tempo verso sinistra e concludendo in un "campo lungo"[5][6].

La realizzazione pratica segue spesso delle regole di base: l'inquadratura di partenza e quella di arrivo sono immagini fisse, e la panoramica deve essere condotta con precisione, senza oscillazioni, aumentando la velocità nella parte centrale per poi rallentare all'arrivo. In effetti, non è un movimento naturale per l'occhio umano (che tende piuttosto ad esplorare un paesaggio muovendosi a scatti da un punto interessante ad un altro), e per questo è usato con moderazione o con movimenti lentissimi, a volte impercettibili[7].

In base alla scena ripresa e al movimento seguito, possiamo distinguere panoramiche "ad allargare", "a stringere", "a seguire" (inseguendo un soggetto), o "a schiaffo": quest'ultima è una velocissima panoramica, detta "swish pan", spesso usata in scene drammatiche per rendere l'idea della velocità di oggetti lanciati, come un coltello o una pallottola. La panoramica "descrittiva", infine, può essere usata con efficacia per presentare un personaggio (ad esempio iniziando dai piedi per poi salire lentamente fino a rivelare il volto), o un ambiente (una panoramica di una stanza ci dà l'idea anche di chi ci vive)[8].

SonyCenter 360panorama.jpg
Ingrandisci
Foto panoramica a 360 gradi del giardino centrale del Centro Sony a Potsdamer Platz a Berlino. Fotografica creata unendo 126 foto

NoteModifica

  1. ^ panoràmica in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 15 febbraio 2022.
  2. ^ (EN) Sylviane Gold, 19th-Century Perspectives on Two Great Rivers, in The New York Times, 16 febbraio 2013. URL consultato il 15 febbraio 2022.
  3. ^ (EN) What is the Difference Between Panning and Tilting the Camera, su Beverly Boy Productions, 12 marzo 2020. URL consultato il 15 febbraio 2022.
  4. ^ carrellata in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 15 febbraio 2022.
  5. ^ (EN) film - Expressive elements of motion pictures | Britannica, su britannica.com. URL consultato il 15 febbraio 2022.
  6. ^ Inquadrature e Movimenti di macchina, su cineclub.bz.it. URL consultato il 15 febbraio 2022.
  7. ^ ohiomemory.org.
  8. ^ (EN) The Secrets to Shooting Memorable Whip Pans, su StudioBinder, 20 febbraio 2020. URL consultato il 15 febbraio 2022.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione