Apri il menu principale
Paolo Musolino
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Candidato Maestro FSI
Palmarès
Transparent.png Campionato italiano di scacchi per corrispondenza
Bronzo III Campionato italiano assoluto (1951)
Bronzo XX Campionato italiano assoluto (1969)
Argento XXI Campionato italiano assoluto (1971)
Bronzo XXV Campionato italiano assoluto (1975)
Argento XXVII Campionato italiano assoluto (1977)
Statistiche aggiornate al 22 marzo 2019

Paolo Musolino (Reggio Calabria, 8 gennaio 1916Bianco, 28 maggio 1988) è stato uno scacchista italiano.

Carriera scacchisticaModifica

Inizia molto tardi a giocare i tornei a tavolino; l'esordio, di un certo livello, avviene nel torneo minore di Reggio Emilia nel 1947, all'età di 31 anni. Nel 1972 approfitta del torneo FSI di Catanzaro, a due passi da casa, per ottenere il titolo di Candidato Maestro. Vince il torneo ex aequo con Alba (8½ su 11 il punteggio). Capace risolutore di problemi scacchistici, partecipava a tutte le gare di soluzione possibili.

Per corrispondenza ottiene 5 podi nei campionati italiani, il primo nel 1951 e l'ultimo nel 1977), senza però vincerne nessuno.

A Bianco viene effettuato un torneo di scacchi annuale in memoria di Paolo Musolino[1].

NoteModifica

Voci correlateModifica