Apri il menu principale
Partito Comunista della RSS Carelo-Finlandese
Emblem of the Karelo-Finnish SSR.svg
StatoRSS Carelo-Finlandese RSS Carelo-Finlandese
SedePetrozavodsk
Fondazione1941
Dissoluzione1956
Confluito inPCUS
PartitoPartito Comunista dell'Unione Sovietica
IdeologiaComunismo
Marxismo-leninismo
CollocazioneEstrema sinistra
Affiliazione internazionaleComintern (1940-1943)

Il Partito Comunista della RSS Carelo-Finlandese (in russo: Коммунистическая партия Карело-Финской ССР?, traslitterato: Kommunističeskaja partija Karelo-Finskoj SSR) fu la sezione di livello repubblicano del Partito Comunista dell'Unione Sovietica nella Repubblica Socialista Sovietica Carelo-Finlandese durante il periodo di esistenza di quest'ultima, dal 1940 al 1956. Con la soppressione della RSS e la costituzione della Repubblica Socialista Sovietica Autonoma di Carelia all'interno della RSFS Russa, il partito fu riorganizzato come Comitato di oblast' del PCUS.[1]

La sede del Partito Comunista Carelo-Finlandese a Petrozavodsk (attuale Russia), che ora ospita l'Assemblea legislativa della Repubblica di Carelia

NoteModifica

SitografiaModifica

Collegamenti esterniModifica