Pauli Siitonen

fondista finlandese
(Reindirizzamento da Passo Siitonen)
Pauli Ensio Siitonen
Pauli Siitonen 1972.jpg
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Ritirato 1981
 

Pauli Ensio Siitonen (Simpele, 3 febbraio 1938) è un ex fondista finlandese.

BiografiaModifica

Originario di Simpele, oggi parte del comune di Rautjärvi, in carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Grenoble 1968, dove fu 19° nella 50 km.

Esperto delle competizioni sulle lunghe distanze, è stato vincitore della Marcialonga nel 1972, della Vasaloppet nel 1973[1], della Finlandia-hiihto negli anni 19761980[senza fonte] e della competizione tedesca König-Ludwig-Lauf negli anni 1974, 19761979 e 1981[2].

Il passo SiitonenModifica

Siitonen fu un pioniere di quella che sarebbe divenuta la tecnica libera (o passo pattinato): nella tecnica da lui introdotta, in seguito definita "passo Siitonen", uno sci rimaneva all'interno del consueto binario da tecnica classica, mentre l'altro - quello di spinta - veniva portato all'esterno e posizionato diagonalmente, con un movimento analogo a quello del pattinaggio di velocità su ghiaccio. Altri sciatori tuttavia avevano già sperimentato movimenti analoghi già dalla fine degli anni sessanta[3].

NoteModifica

  1. ^ (EN) "Unique races"sul sito ufficiale della competizione [collegamento interrotto], su vasaloppet.se. URL consultato l'8 ottobre 2011.
  2. ^ (DE) "Die farbigsten Typen des weißen Sports..." sul sito Schneeland.com, su schneeland.com. URL consultato l'8 ottobre 2011.
  3. ^ Ulricht Wenger-Franz Wöllzenmüller, Skilanglauf: klassische Technik und Skating, pp. 10 sgg.

BibliografiaModifica

  • (DE) Ulricht Wenger, Franz Wöllzenmüller, Skilanglauf: klassische Technik und Skating, Monaco di Baviera, Sportinform Verlag, 1995, ISBN 3-8254-0423-4.

Collegamenti esterniModifica