Apri il menu principale
Gillick col trofeo delle World Series 2008

Lawrence Patrick David Gillick (Chico, 22 agosto 1937) è un dirigente sportivo statunitense nella Major League Baseball (MLB). È stato inserito nella National Baseball Hall of Fame nel 2011.

Indice

CarrieraModifica

Dopo essere stato nello staff degli Houston Astros e dei New York Yankees, nel 1976 Gillick si trasferì ai neonati Toronto Blue Jays. Come loro general manager vinse cinque titoli di division (1985, 1989, 1991, 1992 e 1993) e due World Series nel 1992 e 1993. Dalle sue dimissioni nel 1994, Toronto non raggiunse più i playoff sino al 2015. Nel 1995, Gillick fu nominato general manager dei Baltimore Orioles.[1][2] Anch'essi dopo il suo addio faticarono, non raggiungendo più una stagione con più vittorie che sconfitte fino al 2012.[3]

Gillick divenne poi general manager dei Seattle Mariners, trasformandoli in candidati per il titolo. Fu Gillick a scambiare Ken Griffey, Jr. con Cincinnati su richiesta del giocatore per avvicinarsi alla famiglia. I Mariners raggiunsero i playoff per due anni consecutivi per l'unica volta nella storia della franchigia nel 2000 e 2001 e la squadra del 2001, con un record di 116–46, pareggiò il primato assoluto dei Chicago Cubs del 1906. La squadra tuttavia non riuscì a raggiungere le World Series in nessuna delle due stagioni e non raggiunse più i playoff durante la permanenza di Gillick, un digiuno che al 2017 non è ancora stato interrotto.[4] Nel 2006, Gillick divenne il general manager dei Philadelphia Phillies, ritirandosi subito dopo averli condotti alla vittoria delle World Series 2008.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Toronto Blue Jays: 1992, 1993
Philadelphia Phillies: 2008

IndividualeModifica

NoteModifica

  1. ^ Orioles hire Pat Gillick, in Sarasota Herald-Tribune, 28 novembre 1995, p. 3C. URL consultato il 1º dicembre 2012.
  2. ^ David Ginsburg, Gillick accepts GM job with O's, in Ocala Star-Banner (Ocala, Florida), Associated Press, 28 novembre 1995, p. 3D. URL consultato il 27 novembre 2016.
  3. ^ Orioles Timeline, su orioles.com: History, MLB Advanced Media, L.P.. URL consultato il 27 novembre 2016.
  4. ^ Jake Rake, Pat Gillick Rules, su Rake Blog, Wordpress.com, 6 dicembre 2008 (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2011).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica