Apri il menu principale
Institutionum dialecticarum libri octo, 1614

Pedro da Fonseca (Proença-a-Nova, 1528Lisbona, 1599) è stato un filosofo e teologo portoghese appartenente all'ordine dei Gesuiti e conosciuto nella sua epoca come l'Aristotele portoghese.

Insegnò filosofia, greco e arabo all'Università di Coimbra e condusse una serie di studi sul pensiero di Tommaso d'Aquino ed Aristotele. Le sue opere principali sono incentrate sulla logica e la metafisica.

OpereModifica

  • Institutionum Dialecticarum. Lisbona: 1564.
  • Commentariorum in Libros Metaphysicorum Aristotelis. Roma: 1577.
  • Isagoge Philosophica. Lisbona: 1591.

BibliografiaModifica

  • (PT) Silva, C.A. Ferreira da (1959) Teses fundamentais da gnoseologia de Pedro da Fonseca, Lisboa.
  • (PT) Pereira, Miguel Baptista (1967) Ser e Pessoa. Pedro da Fonseca I. O método da Filosofia, Coimbra.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN68979762 · ISNI (EN0000 0001 1573 5438 · LCCN (ENn97039315 · GND (DE119278642 · BNF (FRcb122186059 (data) · CERL cnp01876694 · WorldCat Identities (ENn97-039315