Apri il menu principale

Pekka Tuokkola

giocatore di hockey su ghiaccio finlandese
Pekka Tuokkola
Pekka Tuokkola.JPG
Tuokkola nel 2012 con la maglia del Torpedo
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 185 cm
Peso 90 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Portiere
Presa Sinistra
Squadra Lukko Rauma
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
?-1999 AVP ? ? ? ?
1999-2004 Tappara ? ? ? ?
Squadre di club0
2002-2006 Tappara 4 0 0 0
2003-2004 Ahmat 5 0 0 0
2004-2005 Hokki 11 0 0 0
2005-2006 Kiekko-Vantaa 2 0 0 0
2005-2006 Haukat 2 0 0 0
2006-2011 JYP 173 0 0 0
2007-2008 SaPKo 1 0 0 0
2008-2009 D Team 1 0 0 0
2010-2011 D Team 2 0 0 0
2011-2012 Torpedo N. Novg. 21 0 0 0
2012-2013 Tappara 14 0 0 0
2012 LeKi 3 0 0 0
2013-2014 KalPa 47 0 0 0
2014 Färjestad 6 0 0 0
2014-2016 KAC 62 0 0 0
2016-2017 JYP 35 0 0 0
2017 Vienna Capitals 6 0 0 0
2017 KeuPa HT 4 0 0 0
2017-2018 Bolzano 46 0 0 0
2018 JYP 3 0 0 0
2018- Lukko Rauma 3 0 0 0
Nazionale
2009 Finlandia Finlandia 1 0 0 0
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 gennaio 2019

Pekka Tuokkola (Alavus, 22 ottobre 1983) è un hockeista su ghiaccio finlandese, di ruolo portiere.

Indice

CarrieraModifica

Tuokkola ha esordito da professionista con il Tappara di Tampere, nella Liiga[1], che tuttavia tra il 2002 ed il 2006 lo ha girato spesso in prestito nelle serie minori. Nel 2006 è passato all'JYP, di cui è diventato titolare e con cui ha vinto il titolo finlandese nel 2008-2009[1].

Nella stagione 2010-2011 ha avuto la sua prima esperienza lontano dalla Finlandia, al Torpedo Nižnij Novgorod in Kontinental Hockey League[2], durata una sola stagione. Già nell'estate del 2011, infatti, fece ritorno al Tappara. A gennaio del 2012 passò al KalPa, sempre nella Liiga. Con la squadra di Kuopio rimase anche per la prima parte della stagione successiva, prima di passare al Färjestad, nel massimo campionato svedese, per l'ultima parte della stagione ed i play-off, chiusi con la sconfitta in finale[3].

Tra il 2014 ed il 2016 ha vestito la maglia del KAC in EBEL, per poi fare ritorno nella stagione 2016-2017 all'JYP[1]. Iniziò la stagione successiva ai Vienna Capitals, in sostituzione dell'infortunato Jean-Philippe Lamoureux[1], ma al rientro di questi fece ritorno in Finlandia, accasandosi al KeuPa HT[1]. Il 1º dicembre 2017 cambiò nuovamente squadra, andando a sostituire, tra i pali dell'Hockey Club Bolzano, il ceco Jakub Sedláček, che aveva accettato un'offerta in Kontinental Hockey League e che a sua volta sostituiva il titolare Matt Climie, infortunato.[1] Il contratto era a gettone fino a gennaio, ma le ottime prestazioni di Tuokkola convinsero la dirigenza a confermarlo.[4][5] Le sue prestazioni saranno decisive prima per il raggiungimento dei play-off,[5] e poi per la vittoria del titolo.[6][7] A fine stagione non ha rinnovato il contratto, preferendo tornare in patria per motivi familiari.[8]

Rimasto per alcuni mesi svincolato, è stato chiamato, dal 15 ottobre 2018, a difendere nuovamente la porta dell'JYP, a causa dell'infortunio occorso al goalie titolare, Joona Voutilanen.[9][10] Il contratto aveva inizialmente una durata di tre settimane,[9] ma venne poi prorogato fino al 1º dicembre.[11] Terminato questo contratto, dal 14 dicembre si è accasato al Lukko Rauma, anche in questo caso con un accordo a termine (fino al 12 gennaio 2019) per sopperire all'assenza di Lassi Lehtinen, impegnato con la Finlandia Under-20 ai mondiali di categoria.[12]

PalmarèsModifica

ClubModifica

JYP: 2008-2009
Bolzano: 2017-2018

IndividualeModifica

2008-2009

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Sedlacek in partenza, da domenica tra i pali arriva Pekka Tuokkola, su hcb.net. URL consultato il 12 dicembre 2017.
  2. ^ (RU) Пекка Туоккола пополнит состав "Торпедо", su hctorpedo.ru, 29 aprile 2011. URL consultato il 12 dicembre 2017.
  3. ^ (SV) Finsk målvakt till Färjestad, su farjestadbk.se, 30 gennaio 2014. URL consultato il 12 dicembre 2017.
  4. ^ Pekka Tuokkola resta in biancorosso - I Foxes attesi da tre partite in cinque giorni, su hcb.net, 2 gennaio 2018. URL consultato il 27 giugno 2018 (archiviato il 3 marzo 2018).
  5. ^ a b Thomas Laconi, Pekka Tuokkola, il portiere con la valigia, in Alto Adige, 23 marzo 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  6. ^ Difesa e contropiede, il segreeto del successo, in Alto Adige, 21 aprile 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  7. ^ Paolo Gaiardelli, HC Bolzano, diamo i voti ai campioni della Ebel, in Alto Adige, 21 aprile 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  8. ^ Thomas Laconi, Bolzano, ecco Carozza: lo manda Miceli, in Alto Adige, 29 maggio 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  9. ^ a b (FI) Maalivahti Joona Voutilainen loukkaantui. Pekka Tuokkola JYPin paitaan maajoukkuetaukoon asti, su jypliiga.fi, 15 ottobre 2018. URL consultato il 15 novembre 2018.
  10. ^ Tony Puma, Pekka Tuokkola, dai campioni EBEL a quelli di CHL, su hockeytime.net, 16 ottobre 2018. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  11. ^ (FI) Miika Lahti jatkaa JYPissä, su jypliiga.fi, 13 novembre 2018. URL consultato il 15 novembre 2018.
  12. ^ (DE) Ex-EBEL-Goalie Pekka Tuokkola (KAC, Vienna Capitals, HCB Südtirol) wechselt zu Lukko, su sportreport.biz, 4 dicembre 2018. URL consultato il 2 gennaio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica