Apri il menu principale

Nazionale di hockey su ghiaccio maschile della Finlandia

Finlandia Finlandia
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Federazione Suomen Jääkiekkoliitto
Colori Bianco-Blu
Soprannome Leijonat (Leoni)
Selezionatore Jukka Jalonen
Record presenze Raimo Helminen (331)
Record punti Raimo Helminen (207)
Ranking IIHF 2° (2011)
Miglior ranking 2° (2011)
Peggior ranking 7° (2005)
Sito www.finhockey.fi
Esordio internazionale
Svezia Svezia 8 - 1 Finlandia Finlandia
(Helsinki, Finlandia; 29 gennaio 1928)
Migliore vittoria
Finlandia Finlandia 20 - 1 Norvegia Norvegia
(Hämeenlinna, Finlandia; 12 marzo 1947)
Peggiore sconfitta
Canada Canada 24 - 0 Finlandia Finlandia
(Oslo, Norvegia; 3 marzo 1958)
Campionato del mondo
Partecipazioni 53 (esordio: 1939)
Medaglie Oro 3 (1995, 2011,2019)

Argento 8 (1992, 1994, 1998, 1999, 2001, 2007, 2014, 2016) Bronzo 3 (2000, 2006, 2008)

Giochi olimpici
Partecipazioni 17 (esordio: Oslo 1952)
Medaglie Oro
Argento Calgary 1988, Torino 2006
Bronzo Lillehammer 1994, Nagano 1998, Vancouver 2010, Soči 2014
Altri titoli
1 Bronzo Canada Cup (1991)
1 Argento World Cup (2004)
Record internazionale (V-N-P)
645-728-155
Statistiche aggiornate al maggio 2012

La nazionale di hockey su ghiaccio della Finlandia (Suomen jääkiekkomaajoukkue) è la selezione che rappresenta la Finlandia nelle competizioni internazionali. Nel ranking mondiale, stilato dalla federazione, è al 2º posto[1]. A conferma di ciò si considera come facente parte delle cosiddette grandi sette, cioè le sette più forti nazionali del mondo che comprendono, oltre alla Finlandia, Canada, Russia, USA, Slovacchia, Svezia e Repubblica Ceca. Attualmente l'allenatore è Jukka Jalonen.

StoriaModifica

I vari livelli delle rappresentative nazionali finlandesi sono gestite e controllate dalla federazione nazionale. In patria i membri della nazionale sono soprannominati Leijonat ("leoni", dal leone araldico che campeggia nello stemma della federazione). In Finlandia l'1% della popolazione è affiliato alla federazione (ossia è convocabile in nazionale), per un totale di 52.597 giocatori.

Nel 1995 e nel 2011 ha vinto la medaglia d'oro ai campionati del mondo. Ad oggi questi sono i migliori risultati sportivi ottenuto dalla squadra in una competizione internazionale ai quali vanno aggiunte numerosi argenti, bronzi e ottimi piazzamenti. Per quanto riguarda i mondiali la nazionale ha vinto sei medaglie d'argento e tre di bronzo.

Più magro il bottino per quanto riguarda le Olimpiadi: due bronzi e due argenti. L'ultimo è arrivato nel 2006, a Torino, sotto la guida dell'allenatore Erkka Westerlund, quando la squadra fu sconfitta per 3-2 in finale dalla Svezia. La prestazione dei finnici fu comunque davvero buona, tanto è vero che il portiere Antero Niittymäki fu nominato MVP (miglior giocatore) del torneo - subì solo 8 gol nel corso dalla manifestazione - e Teemu Selänne miglior attaccante.

La maglietta numero 17, appartenuta a Jari Kurri, è stata ritirata ed è appesa al soffitto della Hartwall Areena, dove solitamente gioca la nazionale in casa. Kurri è oggi il general manager della formazione. Il giocatore con più presenze è Raimo Helminen, che ha vestito la maglia finlandese in 331 partite, raggiungendo un record assoluto nel mondo dello sport: nessun altro atleta ha infatti avuto tante convocazioni in nazionale. Helminen guida anche la classifica marcatori con 207 punti.

RisultatiModifica

MondialiModifica

Edizione Sede Piazzamento
1920   n/d  
1924   n/d  
1928   n/d  
1930   n/d  
1931   n/d  
1932   n/d  
1933   n/d  
1934   n/d  
1935   n/d  
1936   n/d  
1937   n/d  
1938   n/d  
1939   Basilea e Zurigo 13º posto roster
1947   n/d  
1948   n/d  
1949   Stoccolma 7º posto roster
1950   n/d  
1951   Parigi 7º posto roster
1952 n/d  
1953   n/d  
1954   Stoccolma 6º posto roster
1955   Colonia, Düsseldorf, Krefeld e Dortmund 9º posto roster
1956 n/d  
1957   Mosca 5º posto roster
1958   Oslo 6º posto roster
1959   Cecoslovacchia 6º posto roster
1960   n/d  
1961   Ginevra e Losanna 7º posto roster
1962   Colorado Springs e Denver 4º posto roster
1963   Stoccolma 5º posto roster
1964   n/d  
1965   Tampere 7º posto roster
1966   Lubiana 7º posto roster
1967   Vienna 6º posto roster
1968   n/d  
1969   Stoccolma 5º posto roster
1970   Stoccolma 4º posto roster
1971   Ginevra e Berna 4º posto roster
1972   Praga 4º posto roster
1973   Mosca 4º posto roster
1974   Helsinki 4º posto roster
1975   Monaco e Düsseldorf 4º posto roster
1976   Katowice 5º posto roster
1977   Vienna 5º posto roster
1978   Praga 7º posto roster
1979   Mosca 5º posto roster
1981   Göteborg 6º posto roster
1982   Helsinki e Tampere 5º posto roster
1983   Dortmund, Düsseldorf e Monaco di Baviera 7º posto roster
1985   Praga 5º posto roster
1986   Mosca 4º posto roster
1987   Vienna 5º posto roster
1989   Stoccolma e Södertälje 5º posto roster
1990   Berna e Friburgo 6º posto roster
1991   Turku, Tampere e Helsinki 5º posto roster
1992   Praga e Bratislava 2º posto   roster
1993   Monaco di Baviera e Dortmund 7º posto roster
1994   Bolzano, Canazei e Milano 2º posto   roster
1995   Stoccolma e Gävle 1º posto   roster
1996   Vienna 5º posto roster
1997   Helsinki, Tampere e Turku 5º posto roster
1998   Zurigo e Basilea 2º posto   roster
1999   Oslo, Hamar e Lillehammer 2º posto   roster
2000   San Pietroburgo 3º posto   roster
2001   Colonia, Norimberga e Hannover 2º posto   roster
2002   Göteborg, Jönköping e Karlstad 4º posto roster
2003   Helsinki, Tampere e Turku 5º posto roster
2004   Praga e Ostrava 6º posto roster
2005   Vienna e Innsbruck 7º posto roster
2006   Riga 3º posto   roster
2007   Mosca e Mytišči 2º posto   roster
2008   Québec e Halifax 3º posto   roster
2009   Berna e Kloten 5º posto roster
2010   Colonia, Mannheim e Gelsenkirchen 6º posto roster
2011   Bratislava e Košice 1º posto   roster
2012   Helsinki e   Stoccolma 4º posto roster
2013   Stoccolma e   Helsinki 4º posto roster
2014   Minsk 2º posto   roster
2015   Praga e Ostrava 6º posto roster
2016   Mosca e San Pietroburgo 2º posto   roster
2017   Colonia e   Parigi 4º posto roster
2018   Copenaghen e Herning 5º posto roster

OlimpiadiModifica

Edizione Sede Piazzamento
1920   Anversa n/d  
1924   Chamonix n/d  
1928   Sankt Moritz n/d  
1932   Lake Placid n/d  
1936   Garmisch-Partenkirchen n/d  
1948   Sankt Moritz n/d  
1952   Oslo 7º posto roster
1956   Cortina d'Ampezzo n/d  
1960   Squaw Valley 7º posto roster
1964   Innsbruck 6º posto roster
1968   Grenoble 5º posto roster
1972   Sapporo 5º posto roster
1976   Innsbruck 4º posto roster
1980   Lake Placid 4º posto roster
1984   Sarajevo 6º posto roster
1988   Calgary 2º posto   roster
1992   Albertville 7º posto roster
1994   Lillehammer 3º posto   roster
1998   Nagano 3º posto   roster
2002   Salt Lake City 6º posto roster
2006   Torino 2º posto   roster
2010   Vancouver 3º posto   roster
2014   Soči 3º posto   roster
2018   Pyeongchang 6º posto roster

Canada Cup e World Cup of HockeyModifica

Anno Competizione Sede Piazzamento
1976 Canada Cup   Ottawa, Toronto, Montréal
  Filadelfia
6° posto roster
1981 Canada Cup   Edmonton, Winnipeg, Montréal e Ottawa 6° posto roster
1984 Canada Cup   Halifax, Montréal, London, Edmonton, Vancouver, Calgary
  Buffalo
n/d  
1987 Canada Cup   Calgary, Hamilton, Regina, Sydney, Montréal
  Hartford
6° posto roster
1991 Canada Cup   Toronto, Hamilton, Saskatoon, Montréal, Québec
  Pittsburgh, Detroit e Chicago
3° posto   roster
1996 World Cup of Hockey   Vancouver, Ottawa e Montréal
  New York e Filadelfia
  Stoccolma
  Helsinki
  Garmisch-Partenkirchen
  Praga
5° posto roster
2004 World Cup of Hockey   Toronto e Montréal
  Saint Paul
  Stoccolma
  Helsinki
  Colonia
  Praga
2° posto   roster
2016 World Cup of Hockey   Toronto 8° posto roster

Campionati EuropeiModifica

La selezione finlandese ha partecipato soltanto all'edizione del 1929 senza però ottenere un piazzamento.

Giocatori celebriModifica

AllenatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Ranking mondiale ufficiale, su iihf.com. URL consultato il 16 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 18 maggio 2011).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica