Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pelliciera rhizophorae
Pelliciera rhizophorae.jpg
Pelliciera rhizophorae
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Theales
Famiglia Pellicieraceae
L.Beauvis. ex Bullock
Genere Pelliciera
Planch. & Triana
Specie P. rhizophorae
Classificazione APG
Ordine Ericales
Famiglia Tetrameristaceae
Nomenclatura binomiale
Pelliciera rhizophorae
Planch. & Triana

Pelliciera rhizophorae Planch. & Triana è una pianta che concorre alla formazione delle mangrovie, unica specie nota del genere Pelliciera.[2] La classificazione tradizionale considera Pelliciera come l'unico genere nella famiglia Pellicieraceae mentre la moderna classificazione APG III lo assegna alle Tetrameristaceae.[3]

Distribuzione e habitatModifica

La specie è presente in Nicaragua, Costa Rica, Panama, Colombia ed Ecuador.[1]

ConservazioneModifica

La Lista rossa IUCN classifica Pelliciera rhizophorae come specie vulnerabile.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Ellison, A., Farnsworth, E. & Moore, G. 2010, Pelliciera rhizophorae, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ (EN) Pelliciera, su The Plant List. URL consultato il 4 maggio 2019.
  3. ^ (EN) Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG III, in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 161, nº 2, 2009, pp. 105–121, DOI:10.1111/j.1095-8339.2009.00996.x (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2017).

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica