Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Esiti di penectomia parziale.

La penectomia consiste nell'amputazione chirurgica totale o parziale del pene.

PatologieModifica

Il carcinoma del pene è una patologia rara (1:100000 circa) che può richiedere tale intervento chirurgico[1].

Traumi e comportamenti patologiciModifica

Alcuni traumi indotti o meno a livello del pene se non corretti per tempo possono indurre a una gangrena dello stesso, costringendo all'amputazione.[2] Patologie quali il diabete, possono compromettere la circolazione periferica inducendo il chirurgo ad amputare il pene.

Chirurgia esteticaModifica

Può essere utilizzata per individui transessuali insieme con la chirurgia plastica di ricostruzione dei genitali femminili per il cambio di genere.

NoteModifica

  1. ^ Narayana A, Onley L, Loening S. Carcinoma of the penis. Analysis of 219 cases Cancer 1982; 49: 2185.
  2. ^ Overdose di Viagra, gli amputano il pene

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina