Penisola di Valdés

La penisola di Valdés (in spagnolo Península Valdés) è una penisola situata lungo la costa atlantica nel settore chiamato Mare Argentino della Provincia di Chubut, in Argentina. Ha un'estensione di circa 3.625 km². L'unico nucleo abitato è il villaggio di Puerto Pirámides, mentre la città più vicina è Puerto Madryn, distante circa 50 km. Costituisce l'estremità meridionale del golfo San Matias. Legata alla terraferma da un istmo di poco più di 6 km di lunghezza, forma all'interno del golfo San Matias il golfo San José, di cui l'istmo costituisce la parte meridionale. A sud dell'istmo invece la penisola forma un altro golfo, il golfo Nuevo.

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
Penisola di Valdés
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Peninsula Valdés STS-68.jpg
TipoNaturale
Criteriox
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal1999
Scheda UNESCO(EN) Península Valdés
(FR) Presqu'île de Valdés

Buona parte della penisola è costituita da terreno arido con qualche lago salato. Il più grande di questi laghi si trova ad un'altitudine stimata di 40 metri sotto il livello del mare, ed era fino a poco tempo fa considerato il punto più basso dell'Argentina e dell'intero Sudamerica.

È un'importante riserva naturale, designata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1999. La costa è abitata da mammiferi marini, come il leone marino sudamericano, l'elefante marino e la foca sudamericana. La balena franca può essere inoltre avvistata nel Golfo Nuevo e nel Golfo San José, specchi d'acqua protetti, situati fra la penisola e la terraferma della Patagonia. Queste balene migrano in queste acque fra maggio e dicembre, per l'accoppiamento e il parto, poiché le acque nel golfo sono più calme e più calde che in mare aperto. Anche l'orca è visibile lungo la costa, nel mare aperto oltre la penisola.

L'interno della penisola è abitato da nandù, guanachi e maras. Nell'isola è presente anche una grande varietà di uccelli: almeno 181 specie, 66 delle quali migratorie, vivono nella regione, incluso il piccione Antartico.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315129738 · LCCN (ENsh87007518 · BNF (FRcb137346121 (data) · J9U (ENHE987007539275805171
  Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità