Perdere l'amore (album)

album di Massimo Ranieri del 1988
Perdere l'amore
ArtistaMassimo Ranieri
Tipo albumStudio
Pubblicazione10 febbraio 1988
Durata36:12
Dischi1
Tracce10
GenerePop
EtichettaWEA Italiana, 24 2312-1
FormatiLP, vinile
Massimo Ranieri - cronologia
Album precedente
(1983)
Album successivo
(1988)
Singoli
  1. Perdere l'amore
    Pubblicato: 25 febbraio 1988

Perdere l'amore è il diciottesimo album del cantante italiano Massimo Ranieri, pubblicato il 10 febbraio 1988. L'album ha ottenuto un grande successo soprattutto grazie al brano omonimo, Perdere l'amore, con il quale Massimo Ranieri, è risultato vincitore del Festival di Sanremo 1988.

TracceModifica

Lato A
  1. Il canto libero del mare – 4:19 (testo: Giampiero Artegiani – musica: Giampiero Artegiani - Marcello Marrocchi)
  2. L'amore che... – 3:54 (testo: Lucumone – musica: Enzo Di Paola)
  3. Pierina – 4:10 (testo: Giampiero Artegiani – musica: Giampiero Artegiani)
  4. Il tempo va – 3:58 (Mario Persili)
  5. Sui davanzali del tramonto – 2:57 (testo: Giampiero Artegiani – musica: Giampiero Artegiani - Marcello Marrocchi)

Durata totale: 19:18

Lato B
  1. Purissima Lucia – 3:48 (testo: Marcello Marrocchi - Giampiero Artegiani – musica: Giampiero Artegiani - Marcello Marrocchi)
  2. Perdere l'amore – 4:10 (testo: Giampiero Artegiani - Marcello Marrocchi – musica: Giampiero Artegiani - Marcello Marrocchi)
  3. Acero bianco – 3:53 (Nino Donatelli)
  4. Dove sta il poeta – 5:00 (testo: Giampiero Artegiani – musica: Giampiero Artegiani - Marcello Marrocchi)
  5. Villanella ca l'acqua vai – 1:35 (Tradizionale)

Durata totale: 18:26

FormazioneModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica