Apri il menu principale
(EN)

«For his witty and pungent observations on the American scene in his series of "Pete Smith Specialties".»

(IT)

«Per la sua spiritosa e pungente osservazione della scena americana nella sua serie di "Pete Smith Specialties".»

(Motivazione dell'Oscar onorario[1])

Peter Schmidt, conosciuto anche come Pete Smith (New York, 4 settembre 1892Santa Monica, 12 gennaio 1979), è stato un produttore cinematografico statunitense.

BiografiaModifica

Dal 1931 al 1955 diresse oltre 150 cortometraggi, lunghi mediamente dai 9 agli 11 minuti, per i quali ottenne 16 candidature al Premio Oscar, vincendolo per tre volte: per il miglior cortometraggio a colori nel 1938 per Penny Wisdom e per il miglior cortometraggio nel 1941 per Quicker'n a Wink, oltre che l'Oscar onorario nel 1954 per la sua spiritosa e pungente osservazione della scena americana nella sua serie di 'Pete Smith Specialties'.[1]

L'8 febbraio 1960 gli fu assegnata la stella della Hollywood Walk of Fame.[2]

Gli ultimi anni della sua vita le sue condizioni di salute si aggravarono sempre di più. Morì sucida il 12 gennaio 1979, a 86 anni, gettandosi dal tetto dell'ospedale in cui era ricoverato.[3]

Filmografia parzialeModifica

RiconoscimentiModifica

Premio Oscar

NoteModifica

  1. ^ a b The 26th Academy Awards Memorable Moments, su oscars.org. URL consultato il 3 settembre 2018.
  2. ^ Pete Smith, su walkoffame.com. URL consultato il 4 settembre 2018.
  3. ^ Pete Smith - Hollywood Star Walk - Los Angeles Times, su projects.latimes.com. URL consultato il 4 settembre 2018.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN59285352 · ISNI (EN0000 0000 3168 1559 · LCCN (ENn93110942 · BNF (FRcb14044081b (data) · WorldCat Identities (ENn93-110942