Apri il menu principale
Phantom Corsair
1938 Phantom Corsair Pebble Beach Concours dElegance 2007 01.jpg
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Bohman & Schwartz
Tipo principale Concept car
Produzione nel 1938
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 6020 mm
Larghezza 1943 mm
Altezza 1448 mm
Passo 3175 mm
Massa 2070 kg
Altro
Stile Rust Heinz
e Maurice Schwartz
1938 Phantom Corsair Pebble Beach Concours dElegance 2007 03.jpg

La Phantom Corsair è una concept car disegnata nel 1938 da Rust Heinz e Maurice Schwartz.

Indice

SviluppoModifica

Per lo sviluppo della vettura fu impiegato un budget di 24.000 $ (equivalenti nel 2014 a 300.000 $). Heinz (erede della famiglia titolare della omonima azienda, celebre per la produzione di salse per cibi) aveva previsto una produzione limitata della "Corsair" ad un prezzo per esemplare di $ 12.500. Tuttavia, la sua morte porto al blocco della produzione.

L'unico esemplare realizzato si trova presso il Museo Nazionale dell'Automobile a Reno, in Nevada.

TecnicaModifica

La Corsair ha una scocca realizzata in acciaio e alluminio da cui non sporgono protuberanze di alcun genere. L'apertura delle porte di accesso avviene tramite un comando elettrico posto sul cruscotto. Il telaio in acciaio è derivato dalla Cord 810. Di stessa origine è il propulsore V8 Lycoming da 190 CV, gestito da un cambio servoassistito (tipo Cotal) a quattro marce, soluzione adottata dalla stessa Cord 810. Di derivazione Cord sono anche il volante e alcuni degli strumenti del cruscotto. Le sospensioni sono indipendenti, mentre gli ammortizzatori sono regolabili.

Grazie anche alla forma estremamente aerodinamica della carrozzeria, la vettura può raggiungere una velocità massima di 185 km/h. Gli interni sono stati realizzati in sughero per migliorare il comfort e la sicurezza.[1]

NoteModifica

  1. ^ 1938 Phantom Corsair, su conceptcarz.com. URL consultato il 15 dicembre 2016.

Altri progettiModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili