Apri il menu principale
Pier Alessandro Guasco
3 febbraio 1714 – 30 luglio 1780
Morto aPraga
ReligioneCattolicesimo
Dati militari
Paese servitoBanner of the Holy Roman Emperor (after 1400).svg Sacro Romano Impero
Forza armataWappen Kaisertum Österreich 1815 (Klein).jpg Esercito imperiale del Sacro Romano Impero
ArmaFanteria
Anni di servizio1742-1780
GradoFeldzeugmeister (generale di artiglieria)
voci di militari presenti su Wikipedia

Pier Alessandro Guasco (3 febbraio 1714Praga, 30 luglio 1780) è stato un generale italiano al servizio dell'esercito austriaco.

BiografiaModifica

Pier Alessandro era membro di un'antica famiglia originaria del Piemonte. Suo padre era Francesco Bartolomeo, giureconsulto e intendente del re Vittorio Amedeo II di Savoia, mentre la madre era Maria Anna Margherita Turinetti, dei marchesi di Priero e Pancalieri. Nel 1738 Pier Alessandro, assieme al fratello maggiore Giovanni Francesco Guasco, partì alla volta di Parigi per intraprendere la carriera militare. Nel 1742 egli entrò al servizio dell'esercito austriaco. Nel luglio 1752 venne nominato colonnello del 28º reggimento di fanteria. Comandò a Kolín in qualità di brigadiere dei granatieri. Combatté con onore e distinzione durante la guerra dei Sette Anni. Dopo la sconfitta di Breslavia (22 novembre 1757), venne fatto prigioniero dai prussiani. Presto liberato il 22 gennaio 1758 venne promosso al grado di maggiore generale. Reintegrato nell'esercito austriaco, fu destinato a comandare la piazzaforte di Erfurt. Alla fine del 1759 fu promosso al grado di luogotenente maresciallo (Feldmarschall-Lieutenant) e il 23 gennaio 1760 gli venne conferita la croce di cavaliere dell'Ordine militare di Maria Teresa. Nel 1771 venne nominato generale d'artiglieria (Feldzeugmeister). Durante la guerra di successione bavarese gli venne affidato il comando di Praga. Qui morì il 30 luglio 1780. Era fratello del famoso scrittore e avventuriero Ottaviano Guasco.

BibliografiaModifica

  • Jaromir Hirtenfeld, Der Militär-Maria-Theresien-Orden und seine Mitglieder, Wien 1857, vol. I, pp. 110–111.
  • Paola Bianchi, Al servizio degli alemanni. Militari piemontesi nell'Impero e negli Stati tedeschi fra Sei e Settecento, in Italiani al servizio straniero in età moderna, a cura di P. Bianchi, D. Maffi, E. Stumpo, Milano 2008, pp. 55–72.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie