Pier Marino Sormani

vescovo cattolico italiano
Pier Marino Sormani, O.F.M.
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato24 ottobre 1632 a Niguarda
Nominato vescovo11 ottobre 1688 da papa Innocenzo XI
Consacrato vescovo17 ottobre 1688 da papa Innocenzo XI
Deceduto12 agosto 1702 a Vigevano
 
Pier Marino Sormani, O.F.M.

100º Custode di Terra Santa
Durata mandato 28 ottobre 1678 –
1683
Predecessore Giovanni Bonsignori
Successore Pier Antonio Grassi

Pier Marino Sormani (Niguarda, 24 ottobre 1632Vigevano, 12 agosto 1702) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Pier Marino Sormani nacque a Milano dalla nobile famiglia patrizia dei Sormani.

Intrapresa la carriera ecclesiastica, divenne frate francescano e nel suo ordine fece presto carriera divenendo priore generale dell'ordine della Lombardia. Fu anche custode di Terra Santa.

Eletto vescovo di Vigevano l'11 ottobre 1688, compì la propria prima visita pastorale nella diocesi già nel 1691. Occupandosi attivamente del ministero spirituale vigevanese, iniziò in città la costruzione di un nuovo seminario che volle erigere a proprie spese, presso il giardino dell'episcopato, in un luogo precedentemente occupato da un monastero di clarisse, facendovi costruire anche l'attigua chiesa di sant'Anna.

Aggiunse al capitolo cattedrale altri due cappellani, che per l'occasione presero appunto il nome di Cappellani Marini, di modo da aumentare il numero dei sacerdoti presenti.

Morì a Vigevano il 12 agosto 1702 e venne sepolto nella cappella di San Carlo del Duomo cittadino.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • A. Caprioli e L. Vaccaro, Diocesi di Vigevano, ed. La Scuola, 1987, ISBN 8835077699.