Apri il menu principale

Pietro Boccheciampe (Oletta, 1814Corfù, 1887) è stato un brigante francese.

Corso, seguì Attilio ed Emilio Bandiera in Calabria, ma, impaurito dalle autorità borboniche, consegnò ai Borbone i compagni per avere la salvezza.

Nonostante la fucilazione dei fratelli Bandiera, nel 1844 fu condannato a 5 anni di carcere, ma graziato nel 1846. Da quell'anno girovagò per tutta Europa vivendo di espedienti.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie