Apri il menu principale
Pietro Gaddi
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Spoleto (1695-1710)
 
Natonovembre 1644, Forlì
Ordinato presbitero6 marzo 1695
Decedutosettembre 1710, Spoleto
 

Pietro Gaddi (Forlì, novembre 1644Spoleto, settembre 1710) è stato un vescovo cattolico italiano, vescovo di Spoleto.

BiografiaModifica

Pietro Gaddi appartenne al ramo forlivese della nobile famiglia dei Gaddi.

Dopo essere stato vicelegato di Avignone, nominato vescovo di Spoleto il 7 febbraio 1695, il 6 marzo dello stesso anno fu consacrato dal cardinale Bandino Panciatichi.

Il 21 marzo 1699, con altre autorità cittadine, andò incontro a Maria Casimira, regina di Polonia, vedova di Giovanni Sobieski, diretta a Roma.

Ricoprì la carica di assistente al Soglio Pontificio durante il pontificato di Innocenzo XII.

È sepolto nella cattedrale di Spoleto, sotto una lapide posta sul pavimento di fronte all'altar maggiore.

Collegamenti esterniModifica