Apri il menu principale
Pietro Grammatico
Pietro grammatico.jpg

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature II
Gruppo
parlamentare
Sin. Ind.
Circoscrizione Sicilia
Collegio Trapani
Sito istituzionale

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature I
Gruppo
parlamentare
PSI
Circoscrizione Sicilia occidentale
Collegio Palermo
Sito istituzionale

Dati generali
Professione impiegato

Pietro Grammatico (Trapani, 11 luglio 1885Trapani, 3 ottobre 1967) è stato un politico italiano.

BiografiaModifica

Nato da famiglia contadina dell'agro ericino, ai primi del 900 si avvicina alle idee socialiste. Nel 1915 fondò a Paceco la Cassa Agraria Libertà, divenuta in seguito "Cassa Rurale ed Artigiana", Dal 1920 al 1922 fu Sindaco di Paceco. Per anni è segretario provinciale del Partito Socialista Italiano. Nel 1948 è stato eletto deputato alla Camera nella lista Fronte del Popolo, aderisce al gruppo del PSI [1] . Torna sindaco di Paceco dal 1946 al 1959.

Nel 1953 viene eletto al Senato nella lista del PCI nel collegio Trapani-Marsala, e aderisce al gruppo della Sinistra Indipendente [2] . Nel 1956 torna nel PSI. Candidatosi alla Camera, non è rieletto nel 1958. [3]

La piccola banca da lui fondata diviene, dopo la sua morte, Cassa rurale e artigiana sen. Pietro Grammatico.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica